Icardi “chiama” la Juventus: nuova puntata su Instagram

L'attaccante argentino dell'Inter mette il like alla foto dei festeggiamenti di Cancelo dopo la vittoria sul Napoli.

4 Marzo 2019

Like ricevuto e like… restituito. La sempre più intricata vicenda di Mauro Icardi si arricchisce di un nuovo capitolo. Dopo il gradimento del capitano della Juventus Giorgio Chiellini alla lettera-sfogo che l’argentino aveva pubblicato su Instagram in risposta alle parole di mister Spalletti prima della partita contro il Cagliari, l’ex capitano dell’Inter ha battuto un altro, significativo colpo “social”, mettendo il “mi piace” al post con cui Joao Cancelo ha celebrato la vittoria della Juventus sul campo del Napoli, che ha permesso alla squadra di Allegri di andare a +16 sulla squadra di Ancelotti mettendo più di una semplice ipoteca sulla vittoria dello scudetto.

“Da solo puoi fare molto, ma insieme puoi fare qualsiasi cosa. Grande vittoria, bravi tutti” ha scritto l’ex esterno dell’Inter, evidentemente rimasto in buoni rapporti con Icardi, che in quelle parole deve aver letto qualcosa di assimilabile alla propria vicenda personale. Certo la scelta di Maurito non è passata inosservata a società e tifosi dell’Inter e chissà se questo potrà compromettere il timido tentativo di riavvicinamento delle ultime ore attraverso la convocazione per la trasferta di Francoforte in Europa League.
 

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesSerie B: solo pareggi per Empoli, Venezia e Salernitana
Serie B: solo pareggi per Empoli, Venezia e Salernitana
©Getty ImagesMonza, Galliani positivo al Coronavirus: è asintomatico
Monza, Galliani positivo al Coronavirus: è asintomatico
©Getty ImagesRoma, salta lo stadio a Tor di Valle:
Roma, salta lo stadio a Tor di Valle: "Cambiati i presupposti"
 
Italia femminile, goleada e qualificazione agli Europei: le foto
Juventus-Crotone 3-0, le pagelle
Serie A, le foto di Atalanta-Napoli 4-2
Milan-Inter 0-3, le pagelle del derby
Serie A: Cagliari-Torino 0-1, le pagelle
Serie A: Inter-Lazio 3-1, le pagelle