Higuain, no alla Nazionale per la Juve

13 Agosto 2016

Niente Nazionale, c’è la Juve. Se Leo Messi ha ceduto alla “corte” del nuovo ct argentino Edgardo Bauza, accettando di tornare in Nazionale in vista del Mondiale 2018 dopo aver annunciato la volontà di ritirarsi dopo la delusione in Coppa America, Gonzalo Higuain ha chiesto e ottenuto di non venire convocato per le prossime partite di qualificazione contro Uruguay e Venezuela.

Qui niente ritiro, però: dopo un colloquio con il selezionatore, il Pipita ha infatti deciso di restare a disposizione di Allegri anche durante la pausa del campionato di inizio settembre per perfezionare la preparazione atletica in vista del debutto in Champions e delle successive giornate di campionato.

Alle prese con qualche chilo di troppo, il neo-bomber juventino è alle prese con “lavori forzati” agli ordini di Allegri e di Matteo Pincella, il nutrizionista dei campioni d’Italia. Due gli “italiani” convocati da Bauza: il regista della Lazio Lucas Biglia e l'altro juventino Paulo Dybala, che torna nel giro dopo i tre scampoli di partita di novembre.
 

©

ARTICOLI CORRELATI:

©Giacomo Bonaventura esalta Franck Ribery
Giacomo Bonaventura esalta Franck Ribery
©Javier Zanetti fa chiarezza sulle sue parole
Javier Zanetti fa chiarezza sulle sue parole
©Coppa Italia, nuovo cambio di format
Coppa Italia, nuovo cambio di format
 
Chelsea-Real Madrid 2-0, le foto
Champions League: Manchester City - Psg 2-0, le foto
Torino-Parma 1-0, le foto
Inter, lo scudetto in 10 immagini
Europa: Manchester United-Roma 6-2, le foto
Paris Saint Germain-Manchester City 1-2, le foto