Hellas Verona, Juric amareggiato

Il tecnico degli scaligeri ha parlato nel dopo gara del Bentegodi.

9 Maggio 2021

"Mancanza di rispetto totale della società nei miei confronti": questo il tono dello sfogo di Juric contro il Presidente Setti.

Forse dopo oggi pomeriggio una cosa possiamo affermarla: Ivan Juric molto probabilmente non sarà l'allenatore del Verona anche per la prossima stagione. Difficile infatti che lo strappo con la società, aperto dallo stesso tecnico ai microfoni di DAZN nel post gara di Hellas-Torino, possa ricomporsi.

"Sono un po’ più cattivo di D’Amico (il ds degli scaligeri): abbiamo fatto una cosa allucinante. Il fatto che la società non venga a parlare con me è un brutto segnale, una mancanza di rispetto totale secondo me. Lavoriamo con molto cuore e con molto amore. Ho un contratto, sono un dipendente, ma ci sono rimasto molto male. D’Amico l’ha interpretata in modo buono, io sono più cattivo e devo dire quello che penso. Lavorare bene è tutta un’altra cosa. Il Cagliari spende 8 volte più di te, ci siamo salvati e da loro neppure una parola. Quando metti tanto impegno, amore e volontà un po’ male ci rimani male", ha dichiarato Juric.

©Getty Images

NOTIZIE EURO2020:

©Getty ImagesEuro2020, Cristiano Ronaldo non bada ai suoi record
Euro2020, Cristiano Ronaldo non bada ai suoi record
©Getty ImagesEuro2020, la Francia ringrazia Hummels
Euro2020, la Francia ringrazia Hummels
©Getty ImagesEuro2020, per Cristiano Ronaldo quattro record in un colpo solo
Euro2020, per Cristiano Ronaldo quattro record in un colpo solo
©Getty ImagesEuro2020, Orban e Cristiano Ronaldo affossano l'Ungheria
Euro2020, Orban e Cristiano Ronaldo affossano l'Ungheria
©Getty ImagesEuro2020, Vlado Petkovic sogna lo sgambetto all'Italia
Euro2020, Vlado Petkovic sogna lo sgambetto all'Italia
©Getty ImagesEuro2020, Kanerva felice per Eriksen e pronto per le barricate
Euro2020, Kanerva felice per Eriksen e pronto per le barricate
 
Italia-San Marino 7-0: le foto della goleada
Villarreal, trionfo in Europa League: le foto
Gattuso in viola: tutte le panchine di Ringhio. Le foto
I gol che hanno deciso la corsa Champions: le foto
Coppa Italia, Atalanta-Juventus 1-2: le pagelle
Lazio-Torino 0-0, le foto