Handanovic: "In campo fino ai 40 anni"

Il portiere dell'Inter: "In futuro non mi piacerebbe fare il preparatore, preferirei il ruolo di allenatore".

6 Aprile 2017

Samir Handanovic si augura una carriera ancora lunga in una intervista al canale tematico dell'Inter: "In futuro non mi piacerebbe fare il preparatore, preferirei il ruolo di allenatore. Ma è una cosa a cui ancora non penso, l'obiettivo è giocare fino a 40 anni".

"Il lavoro non mi pesa, è tutta una questione di ritmo. Ogni ruolo ha le sue difficoltà ma l'importante è avere passione. Ecco, magari il ritiro è un po' più stressante, rientrare psicologicamente in forma dopo un periodo di sosta".

Il pre partita: "Ognuno è fatto a modo suo e sente a modo suo la partita, io cerco di non interferire nei momenti pre partita con i compagni. Tutti abbiamo dei doveri, dobbiamo sempre crescere: in allenamento non devono esserci atteggiamenti sbagliati, altrimenti si portano in partita. Qualcuno sente poco le partite, qualcuno di più". 

 

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesSuperlega, Florentino Perez non molla la presa
Superlega, Florentino Perez non molla la presa
©Getty ImagesAntonio Conte
Antonio Conte "Inevitabile sentire la pressione"
©Getty ImagesPirlo:
Pirlo: "Cristiano Ronaldo? Cose che capitano"
 
Milan-Genoa 2-1, le pagelle: la decide un autogol di Scamacca
Europa League: Roma-Ajax 1-1, le foto
Liverpool-Real Madrid 0-0, le foto
Psg-Bayern Monaco 0-1, le foto della supersfida
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso
Juventus-Napoli 2-1, le pagelle: ci pensano CR7 e Dybala