Guai De Vrij: rischio lungo stop

L'olandese avverte dolore al ginocchio e potrebbe operarsi. Lazio in emergenza.

Il mistero attorno all'infortunio di Stefan De Vrij è vicino a essere decifrato. Il difensore olandese, che si è fermato il 6 settembre scorso in Olanda-Turchia, rischia seriamente di dover ricorrere all'intervento chirurgico, pur di guarire una volta per tutte.
 
Gli accertamenti hanno dato responso negativo: il ginocchio scricchiola, non risponde adeguatamente alle cure dei medici. Dopo oltre un mese di stop, mentre si pensava a una sua convocazione per il Sassuolo, la notizia è una doccia gelata.
 
La Lazio, adesso, è in emergenza: Gentiletti, Hoedt e Mauricio sono gli unici a disposizione di mister Pioli, da qui a tre mesi, quando verosimilmente De Vrij potrà tornare in gruppo. 
 
Toccherà al diretto interessato scegliere: resistere a denti stretti o ricorrere a un'operazione che, oggi, appare inevitabile. 

ARTICOLI CORRELATI:

Calcio-Governo: si va allo scontro
Calcio-Governo: si va allo scontro
Tragedia per Centurion: è morta la fidanzata 25enne
Tragedia per Centurion: è morta la fidanzata 25enne
Ekdal dopo il Coronavirus:
Ekdal dopo il Coronavirus: "Non penso più al calcio"
 
Le foto della figlia di Hulk Hogan
Le foto di Bianca Gascoigne
Diletta Leotta colpisce ancora
Cecilia Rodriguez, bellezza argentina