Giuseppe Vives crede nella rinascita del Toro

L'ex centrocampista granata sorpreso dal colpaccio di Roma: "C'è tutto per risalire la classifica".

Nelle ultime partite in Europa del Torino, a parte la parentesi dell'attuale stagione nei preliminari dell'Europa League, tra i protagonisti in mezzo al campo c'era anche Giuseppe Vives.

Uno dei simboli dell'era Ventura, granata tra il 2011 e il 2017, è rimasto legato ai colori granata e in un'intervista a 'Calciomercato.it' ha confessato la propria fiducia per la risalita della squadra nella seconda parte del campionato: "La squadra ha valori importanti che purtroppo non sono emersi nella prima parte di stagione, ma la vittoria di Roma può essere la svolta. Non era facile fermare una squadra forte come quella di Fonseca" il parere di Vives.

L'ex giocatore anche del Lecce fa poi il nome di uno dei protagonisti della stagione del Toro: "La squadra c'è e l'allenatore è esperto, si può fare ancora molto bene: infilare un paio di vittorie di fila potrebbe avvicinare la zona Europa League, altrimenti il rischio è vivere una seconda parte di stagione senza obiettivi. E poi c'è Sirigu che sta facendo un campionato strepitoso e che sta aiutando tantissimo la squadra".

/

ARTICOLI CORRELATI:

Chievo, un piede nella finale dei playoff
Chievo, un piede nella finale dei playoff
Roma fuori dall'Europa League
Roma fuori dall'Europa League
Juventus, Sarri in bilico: si scatena il toto allenatore
Juventus, Sarri in bilico: si scatena il toto allenatore
 
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina
Cintia Doroni: la bellissima Dottoressa