Ghana fuori dal Mondiale e furioso

Clamorosa eliminazione di una delle grandi d'Africa, ma l'ultima partita scatena un inferno.

7 Ottobre 2017

Nigeria qualificata per il Mondiale 2018, Ghana fuori tra le polemiche. Le Super Aquile sono la prima squadra africana a centrare il pass per la Russia: la sfida decisiva del Gruppo A contro lo Zambia è risolta da Alex Iwobi, centrocampista dell’Arsenal.

Basteranno due punti nelle prossime gare al Senegal, uno soltanto invece alla Tunisia e pure al Marocco, vicinissimo a tornare al Mondiale dopo 20 anni ai danni della Costa d’Avorio, che per ribaltare la situazione dovrà vincere lo scontro diretto.

Quanto al Ghana, il sogno si infrange a sorpresa a favore dell’Egitto, cui basterà un punto per tornare al Mondiale dopo 28 anni, al termine di una gara piena di polemiche contro l’arbitro Bennet: nello 0-0 contro l’Uganda le Super Aquile recriminano per un gol ingiustamente annullato e un rigore non concesso.

©Getty Images

NOTIZIE TOKYO 2020:

©Getty ImagesMarcell Jacobs negli Usa: il manager fa chiarezza
Marcell Jacobs negli Usa: il manager fa chiarezza
©Getty ImagesTokyo 2020, il medagliere aggiornato al 3 agosto
Tokyo 2020, il medagliere aggiornato al 3 agosto
©Getty ImagesTokyo 2020, Salvoldi promuove le sue ragazze da record
Tokyo 2020, Salvoldi promuove le sue ragazze da record
©Getty ImagesTokyo 2020, decise le finaliste del calcio
Tokyo 2020, decise le finaliste del calcio
©Getty ImagesTokyo 2020, Simone Biles:
Tokyo 2020, Simone Biles: "Non siamo solo spettacolo"
©Getty ImagesTokyo 2020, Juantorena lascia l'Italvolley
Tokyo 2020, Juantorena lascia l'Italvolley
 
Dal paracadutista alla modella: le foto delle invasioni di campo più clamorose
Italia-San Marino 7-0: le foto della goleada
Villarreal, trionfo in Europa League: le foto
Gattuso in viola: tutte le panchine di Ringhio. Le foto
I gol che hanno deciso la corsa Champions: le foto
Coppa Italia, Atalanta-Juventus 1-2: le pagelle