Furia Roma: "Juve-Napoli, Lega parziale e ridicola"

Tensione in Serie A dopo la decisione di rinviare al 7 aprile la partita dell'Allianz Stadium.

15 Marzo 2021

Tensione in Serie A dopo la decisione di rinviare al 7 aprile la partita dell'Allianz Stadium.

Sale la tensione in Serie A dopo la decisione di rinviare la partita di campionato tra Juventus e Napoli dal 17 marzo al 7 aprile. La Roma, dopo il ricorso respinto nei giorni scorsi, va all'assalto con l'ad Fienga: "La lettera che ho inviato mi sembra fosse abbastanza chiara, non vorrei dire altro. Preferisco non commentare la risposta che ci è stata data dalla Lega, è più ridicola della decisione stessa", ha detto a margine dell'udienza al Coni per il ricorso dopo lo 0-3 a tavolino contro il Verona.

"Ci è stato detto che la decisione non necessita di motivazioni, a mio modo di vedere gli unici motivi non sono raccontabili. E non hanno accettato allo stesso modo di rinviare Roma-Napoli, bisogna quindi pensare che la Lega possa spostare una partita con un semplice accordo tra due squadre, salvo match internazionali".

"Ci sono comportamenti parziali e soggettivi all'interno della Lega Calcio, riscontriamo lacune evidenti nella governance. Immaginate cosa potrebbe accadere se questa regola venisse applicata da tutte le squadre da qui a fine campionato...".

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Foto BuzziNon c'è pace per Mario Balotelli: di nuovo out
Non c'è pace per Mario Balotelli: di nuovo out
©Getty ImagesPaul Pogba è ancora deluso da Josè Mourinho
Paul Pogba è ancora deluso da Josè Mourinho
©Getty ImagesKevin Strootman non dimentica e si sfoga
Kevin Strootman non dimentica e si sfoga
 
Europa League: Roma-Ajax 1-1, le foto
Liverpool-Real Madrid 0-0, le foto
Psg-Bayern Monaco 0-1, le foto della supersfida
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso
Juventus-Napoli 2-1, le pagelle: ci pensano CR7 e Dybala
Real Madrid-Liverpool 3-1, le foto