Fonseca: "Segnati dal ko di Manchester"

"Fino a marzo stavamo lottando per un piazzamento in Champions in campionato oltre ad essere in corsa in Europa League".

2 Maggio 2021

Le parole di Paulo Fonseca

Paulo Fonseca ha commentato a caldo la sconfitta di Marassi. "È un momento difficile. Abbiamo fatto un buon primo tempo ma, purtroppo, abbiamo subito gol che, per questa squadra, sta diventando una cosa abituale. Dopo essere passati in svantaggio non siamo riusciti a reagire".

"Dobbiamo capire il momento. La sconfitta di Manchester ci ha segnati. Fino a marzo stavamo lottando per un piazzamento in Champions in campionato oltre ad essere in corsa in Europa League. Abbiamo dovuto fare a meno di dieci giocatori a causa di vari problemi e poi è successo quello che è successo".

"A Sky, ad inizio stagione, ricordo che avevate messo la Roma al 7° posto. Penso che avremmo potuto fare di più soprattutto se avessimo avuto Chris (Smalling, ndr) e Zaniolo al meglio", ha concluso.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesMonza, Brocchi non alza bandiera bianca
Monza, Brocchi non alza bandiera bianca
©Foto BuzziIl Cittadella demolisce il Monza
Il Cittadella demolisce il Monza
©Getty ImagesArrigo Sacchi stizzito con la Juve:
Arrigo Sacchi stizzito con la Juve: "Maleducati"
 
Alisson fa gol di testa! Le foto
Juventus-Inter 3-2, le foto
Salernitana, è qui la festA. Le foto
Juventus-Milan 0-3, le foto
Inter, delirio a San Siro per la festa scudetto: le foto
Roma-Manchester United 3-2, le foto