Fiorentina salva al 96', Sassuolo beffato

Pirotecnico 3-3 a Reggio Emilia.

Finisce con un pirotecnico 3-3 la sfida delle 12.30 tra Sassuolo e Fiorentina, valida per la quindicesima giornata di campionato di serie A. La squadra di Pioli si salva grazie a una grande rimonta nel finale di partita ma prolunga il suo digiuno di vittorie (non vince da settembre). Neroverdi ottavi a 21, viola undicesimi a 19.

Primo tempo giocato a ritmi alti ma senza reti, nella ripresa si scatena la tempesta. Il Sassuolo infligge un pesante uno-due andando a segno al 62' con una conclusione dalla distanza di Duncan, e al 67' con l'ex di turno Babacar. I viola la riaprono immediatamente con Giovanni Simeone, che interrompe un lungo digiuno (non segnava da settembre), ma all'80' subiscono il tris da Sensi.

Nel finale grande rimonta dei viola: all'88' Benassi sigla il 2-3 dopo un rimpallo, al 96' arriva il 3-3 all'ultimo respiro grazie al diagonale di Mirallas. Nel finale al cardiopalma espulsi Djuricic e Milenkovic.

fiorentina

ARTICOLI CORRELATI:

Genoa, boccata di ossigeno
Genoa, boccata di ossigeno
Parma, tutti negativi i test
Parma, tutti negativi i test
Atalanta, ironia Gasperini:
Atalanta, ironia Gasperini: "Rigore nettissimo"
 
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina
Cintia Doroni: la bellissima Dottoressa