Fiorentina, grave infortunio per Lo Faso

Frattura del perone per il giovane trequartista ex Palermo.

10 Aprile 2018

Stefano Pioli perde uno dei suoi giovani. Nel pieno dello sprint per un posto in Europa League la Fiorentina, che ha centrato sul campo della Roma la sesta vittoria consecutiva raggiungendo il 7° posto, deve registrare il brutto infortunio subito da Simone Lo Faso.

Il trequartista classe 1998, arrivato in viola la scorsa estate dal Palermo, ha infatti riportato la frattura spiroide del terzo distale del perone ed ha quindi concluso in anticipo la propria stagione. Il calciatore, come recita il comunicato ufficiale della Fiorentina, “sarà sottoposto nella giornata di domani a intervento chirurgico per riduzione e sintesi della frattura".

Lo Faso è stato impiegato da Pioli per due volte, sempre per spezzoni di gara, nel girone d’andata contro il Benevento e poi lo scorso marzo contro il Crotone, per 34’ complessivi.

©Getty Images

NOTIZIE EURO2020:

©Getty ImagesEuro2020, Roberto Mancini preannuncia una rivoluzione
Euro2020, Roberto Mancini preannuncia una rivoluzione
©Getty ImagesEuro2020, Ungheria-Francia e il clamoroso precedente di Argentina '78
Euro2020, Ungheria-Francia e il clamoroso precedente di Argentina '78
©Getty ImagesEuro2020, l'Inghilterra in bianco con la Scozia
Euro2020, l'Inghilterra in bianco con la Scozia
©Getty ImagesEuro2020, Perisic-gol ma alla Croazia non basta: solo pari
Euro2020, Perisic-gol ma alla Croazia non basta: solo pari
©Getty ImagesEuro2020: Christian Vieri svela il segreto di Roberto Mancini
Euro2020: Christian Vieri svela il segreto di Roberto Mancini
©Getty ImagesEuro2020: Svezia di rigore, la Slovacchia finisce ko
Euro2020: Svezia di rigore, la Slovacchia finisce ko
 
Dal paracadutista alla modella: le foto delle invasioni di campo più clamorose
Italia-San Marino 7-0: le foto della goleada
Villarreal, trionfo in Europa League: le foto
Gattuso in viola: tutte le panchine di Ringhio. Le foto
I gol che hanno deciso la corsa Champions: le foto
Coppa Italia, Atalanta-Juventus 1-2: le pagelle