Fiorentina, colpo di scena sul fronte stadio

Commisso pronto a bocciare le due aree individuaste per l'edificazione, spunta l'ipotesi del restyling del 'Franchi'.

2 Gennaio 2020

Mentre in casa Fiorentina si attende il debutto in panchina di Beppe Iachini nella delicata partita contro il Bologna, una novità importante e sorprendente si affaccia all’orizzonte sul fronte stadio.

Secondo quanto riportato dal Tgr Rai della Toscana, infatti, il presidente Rocco Comisso riterrebbe troppo alto il costo dell'area della Mercafir, zona identificata da tempo come ideale per la costruzione del nuovo stadio. Così, non convincendo l'ipotesi Campi Bisenzio, la società starebbe clamorosamente valutando la possibilità di restyling dello stadio “Franchi”.

L'architetto Marco Casamonti, già informato, sarebbe pronto ad elaborare un nuovo progetto da presentare al soprintendente Andrea Pessina.

Della vicenda ha parlato anche il dg viola Joe Barone, sempre ai microfoni del Tgr Toscana: "Riguardo allo stadio, domenica arriverà Commisso, ma non vogliamo distrarci subito dal campionato. Chiaramente per il Fair Play Finanziario lo stadio nuovo è una struttura necessaria".

 

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesFonseca:
Fonseca: "Dopo il Milan serviva una reazione"
©Getty ImagesPioli:
Pioli: "Ci mancavano i due attaccanti veri"
©Getty ImagesAtalanta, frecciatina all'Inter di Gasperini
Atalanta, frecciatina all'Inter di Gasperini
 
Genoa-Sampdoria, le foto del derby della Lanterna
Sassuolo-Napoli, le foto del pirotecnico 3-3
Juventus-Spezia 3-0, le pagelle
Roma-Milan 1-2, le pagelle
Italia femminile, goleada e qualificazione agli Europei: le foto
Juventus-Crotone 3-0, le pagelle