Felipe Anderson: "Della Lazio si parla poco"

Il brasiliano mostra l'orgoglio: "Rimaniamo contenti di quello che stiamo facendo".

29 Marzo 2017

Felipe Anderson tira fuori l'orgoglio.

Il brasiliano, intervenuto ai microfoni di 'Mediaset Premium', ha parlato della settimana decisiva che attende la squadra di Simone Inzaghi: "Ci aspettano tre partite durissime per salire ancora in classifica e centrare la finale di Coppa. Non possiamo sbagliare, per questo dobbiamo pensare prima al Sassuolo e poi a Roma e Napoli".

L'attenzione dei tifosi è già rivolta al derby: "I tifosi non parlano d’altro che del derby come sempre ma, dopo la vittoria sulla Roma, c’è tanta aria positiva intorno a noi che ci carica. Remuntada? Vedremo, abbiamo dimostrato all’andata il nostro valore. Pensiamo solo a noi. Sarà una sfida tosta perché loro giocheranno coi loro tifosi, ma se saremo intelligenti faremo una grande partita”.

Una chiosa finale sui giudizi alla squadra: "Quando facciamo grandi gare si parla poco di noi, ma non pensiamo all’esterno, ci preoccupiamo solo di noi stessi. Sappiamo chi riconosce il nostro bel calcio e rimaniamo contenti di quello che stiamo facendo".

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesOlimpia Milano, il programma dei playoff
Olimpia Milano, il programma dei playoff
©Getty ImagesSassuolo corsaro a Benevento
Sassuolo corsaro a Benevento
©Getty ImagesJuventus, incubo finito per Leonardo Bonucci
Juventus, incubo finito per Leonardo Bonucci
 
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso
Juventus-Napoli 2-1, le pagelle: ci pensano CR7 e Dybala
Real Madrid-Liverpool 3-1, le foto
Torino-Juventus 2-2, le foto più belle
Lituania-Italia 0-2, le foto
Italia-Irlanda del Nord 2-0, le foto