Fabrizio Cacciatore entra a gamba tesa sugli irriconoscenti

"Quando ho avuto io bisogno di una mano in tanti sono spariti" ha osservato.

20 Novembre 2021

Cacciatore si toglie qualche sassolino dalla scarpa

Fabrizio Cacciatore riparte dalla serie D con il Caldiero Terme. Ma prima entra a gamba tesa: "Quando c’è stato il momento di sputare sangue, non ho detto una parola. Quando ho avuto io bisogno di una mano, in tanti sono spariti. Oggi servi, domani non servi più" si legge sulla Gazzetta dello Sport.

"Do l’anima per chi ha bisogno, e questo ho fatto in tutti questi anni - aggiunge il grintoso laterale -. Dicono in giro che sono rotto, quando in realtà nessuno sa che ho giocato svariate partite con dei problemi pur di andare in campo solo per chi me lo chiedeva, giocando sopra il dolore. L’ho fatto in silenzio, perché era giusto così, anche se poi lavorare sopra fastidi comporta problemi più gravi, come è stato".

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesLa Ternana piega il Crotone
La Ternana piega il Crotone
©Getty ImagesLeo Messi vince il Pallone d'Oro: il settimo
Leo Messi vince il Pallone d'Oro: il settimo
©Getty ImagesGianluigi Donnarumma per ora si accontenta
Gianluigi Donnarumma per ora si accontenta
©Getty ImagesSpal, Pep Clotet e il rimpianto in vista del Lecce
Spal, Pep Clotet e il rimpianto in vista del Lecce
©Toscana TvGreta Beccaglia, Giorgio Micheletti è amareggiato
Greta Beccaglia, Giorgio Micheletti è amareggiato
©Getty ImagesSerie A, gli squalificati dopo la 14esima giornata
Serie A, gli squalificati dopo la 14esima giornata
 
Milan-Sassuolo 1-3, le pagelle
Juventus-Atalanta 0-1, le pagelle
Atletico Madrid-Milan 0-1, le pagelle
Fiorentina-Milan 4-3, le pagelle
Lazio-Juventus 0-2, le pagelle
Vidal, ma cosa combini? Le foto: è andata bene
Melanie Leupolz, l'incantevole calciatrice del Chelsea. Le foto
Irlanda del Nord-Italia 0-0, le pagelle