Dzeko salva la Roma a Frosinone

Sofferto 3-2 dei giallorossi in terra ciociara: doppietta del bosniaco, che la risolve al 94'.

23 Febbraio 2019

Vittoria doveva essere, nel pronostico e nella tabella di marcia verso la rimonta per il quarto posto, e vittoria è stata per la Roma, che passa a Frosinone restando a -2 dal Milan. Ma che fatica per la squadra di Di Francesco, che esulta solo al 94’ grazie a Dzeko dopo che a dieci dalla fine Pinamonti aveva ristabilito la parità. Paga quindi solo a metà il turnover per cui ha optato il tecnico giallorosso in vista delle partite contro Lazio e Porto.

Difesa distratta e gioco non convincente quello della Roma, salvata dai singoli, ma preoccupata per l’infortunio subito da Manolas nel finale: il greco è uscito in barella per un colpo ad una caviglia. Roma tradita in avvio da Olsen, che dopo i miracoli contro il Genoa respinge goffamente al 5’ un tiro di Ciano, mandandolo in rete. Il Frosinone però si abbassa troppo e si ritrova sotto dopo un minuto a cavallo della mezzora: pareggia Dzeko al 30’ e raddoppia Lorenzo Pellegrini al 31’. Il resto della partita vive di falli, errori e tensione, prima del botta e risposta nel finale che lascia il Frosinone a 16 punti.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesDoppio Aramu, il Venezia va
Doppio Aramu, il Venezia va
©Getty ImagesIl Livorno chiede un'impresa ad Amelia
Il Livorno chiede un'impresa ad Amelia
©Foto BuzziB, cambiano gli orari di tre partite
B, cambiano gli orari di tre partite
 
Roma-Milan 1-2, le pagelle
Italia femminile, goleada e qualificazione agli Europei: le foto
Juventus-Crotone 3-0, le pagelle
Serie A, le foto di Atalanta-Napoli 4-2
Milan-Inter 0-3, le pagelle del derby
Serie A: Cagliari-Torino 0-1, le pagelle