Di Francesco non ci sta: “Errori sempre uguali”

Il tecnico della Roma vede un problema di mentalità nei suoi.

2 Marzo 2019

Eusebio Di Francesco prova a dare una spiegazione al 3-0 subito dalla sua Roma nel derby contro la Lazio. "Nel primo tempo abbiamo certamente sbagliato approccio – la sua analisi ai microfoni di 'Dazn' -. Poi nella ripresa abbiamo reagito, costruendo delle occasioni per pareggiare. Ma il rigore subito ci ha tagliato le gambe".

Il tecnico giallorosso ha anche delle critiche da rivolgere ai suoi: "Sono si possono subire gol su fallo laterale. Lo abbiamo fatto in occasione dell'1-0, ma anche il secondo gol è nato da una rimessa. Commettiamo troppi errori, è un dato di fatto. Su questo tipo di situazioni abbiamo anche lavorato, ma evidentemente dal punto di vista mentale sta girando in un certo modo. Quello che dobbiamo fare è cercare di migliorare, per l'esito di questa partita è stato determinante il nostro approccio alla partita".

"Il 3-0 è un risultato troppo pesante per quanto è successo in campo. E la prossima sfida con il Porto non c'entra e non potrebbe farlo. Un derby non si può sottovalutare, non ci sto. Ci capita di ripetere sempre gli stessi errori, venivamo da un filotto di otto risultati positivi in campionato e questa prestazione proprio nel derby non ci voleva", ha concluso Di Francesco.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesRoma, sconfitta e polemiche: Fonseca parla chiaro
Roma, sconfitta e polemiche: Fonseca parla chiaro
©Getty ImagesMilan, Pioli fa il punto sui giocatori ko
Milan, Pioli fa il punto sui giocatori ko
©Getty ImagesIl Milan si rialza, Roma ko. Ma preoccupano gli infortuni
Il Milan si rialza, Roma ko. Ma preoccupano gli infortuni
 
Roma-Milan 1-2, le pagelle
Italia femminile, goleada e qualificazione agli Europei: le foto
Juventus-Crotone 3-0, le pagelle
Serie A, le foto di Atalanta-Napoli 4-2
Milan-Inter 0-3, le pagelle del derby
Serie A: Cagliari-Torino 0-1, le pagelle