Di Francesco mette nel mirino il Milan

29 Febbraio 2016

Il tecnico del Sassuolo Eusebio Di Francesco applaude i suoi dopo la vittoria di Roma: "La squadra sta crescendo, sono contentissimo della prestazione odierna. La Lazio ha grande fisicità e abbiamo saputo soffrire, ma essere allo stesso tempo pericolosi. Abbiamo disputato una gara perfetta anche a livello difensivo, mettendo spesso in fuorigioco i nostri avversari. I ragazzi hanno lavorato nel migliore dei modi. Vogliamo portare a casa i tre punti in ogni partita. Lo abbiamo fatto a Roma e cercheremo di riuscirci anche col Milan. I rossoneri vengono da un buon momento di forma, ma noi non siamo da meno", spiega a Sky.
 
Gli obiettivi degli emiliani: "Siamo felici della settima posizione, stiamo facendo un grande campionato. Voglio vivere però partita dopo partita, cercheremo di arrivare il più in alto possibile. Anche se le squadre davanti hanno un potenziale maggiore".
©

ULTIME NOTIZIE:

©Il Monza in A è anche un (bel) libro
Il Monza in A è anche un (bel) libro
©Coppa Italia e Supercoppa, la Lega ufficializza le date
Coppa Italia e Supercoppa, la Lega ufficializza le date
©Festa scudetto Milan, quattro giocatori multati per insulti all'Inter
Festa scudetto Milan, quattro giocatori multati per insulti all'Inter
©Juventus, arrivano due sorprese
Juventus, arrivano due sorprese
©Nino Frassica scende in campo per il Messina
Nino Frassica scende in campo per il Messina
©Serie A: anticipi e posticipi fino alla quinta giornata
Serie A: anticipi e posticipi fino alla quinta giornata
 
Svenja Huth, che bella! Le foto dell'affascinante calciatrice
Anderson Daronco, l'arbitro Hulk. Le foto sono impressionanti
Da Weah e Schwarzenegger a Klitschko e Tommasi: i campioni in politica, foto
Calciomercato: ecco i big che saranno gratis dal primo luglio. Le foto
Alex Greenwood è clamorosa: le foto della pazzesca calciatrice del Man City
Milan, le date dei quindici incontri più duri del prossimo campionato
Roma, le date dei quindici incontri più duri del prossimo campionato
Inter, le date dei quindici incontri più duri del prossimo campionato