Di Francesco difende il figlio

16 Febbraio 2016

Mentre il suo Sassuolo ha frenato, Eusebio Di Francesco si è consolato nelle ultime settimane grazie alla magie del figlio Federico, autore di 3 gol nelle ultime 5 partite, tutti decisivi per rilanciare le quotazioni del Lanciano verso la salvezza.
 
Ma l’ultima marcatura del ragazzo, contro il Modena, è stata accompagnata da un’esultanza non proprio tradizionale, con quel braccio alzato verso i propri tifosi.
 
Saluto romano? La comunità ebraica ha subito protestato, salvo fare retromarcia dopo il tentativo di giustificazione di club e giocatore.
 
E adesso a favore di Federico scende in campo anche papà Eusebio: "Per portare notizie si tende spesso a travisare,  ma io conosco mio figlio e so educazione ha avuto, non voleva assolutamente ledere nessuno. Sono sereno, ha risposto bene lui, ma non si doveva giustificare perché non ha fatto niente di male".
©

ARTICOLI CORRELATI:

©Fonseca:
Fonseca: "Dopo il Milan serviva una reazione"
©Pioli:
Pioli: "Ci mancavano i due attaccanti veri"
©Atalanta, frecciatina all'Inter di Gasperini
Atalanta, frecciatina all'Inter di Gasperini
 
Genoa-Sampdoria, le foto del derby della Lanterna
Sassuolo-Napoli, le foto del pirotecnico 3-3
Juventus-Spezia 3-0, le pagelle
Roma-Milan 1-2, le pagelle
Italia femminile, goleada e qualificazione agli Europei: le foto
Juventus-Crotone 3-0, le pagelle