De Boer punge ancora la Juventus

17 Agosto 2016

Frank De Boer è entusiasta di essere diventato il nuovo allenatore dell'Inter: "La serie Aè tradizione, è Italia. Se pensi al calcio italiano ti vengono in mente le tre grandi: Inter, Milan e Juve. A Milano, poi, sono passati fantastici giocatori olandesi: Jonk e Bergkamp da un lato, Van Basten, Rijkaard e Gullit dall’altro. Il prestigio del club nerazzurro ha avuto la sua influenza nella mia scelta e io voglio essere coinvolto in questa grande storia".

"Per quanto mi riguarda, non voglio cambiare la storia dell’Inter, ma passo dopo passo possiamo crescere sotto molti punti di vista. Dobbiamo attaccare e difendere insieme. Poi, se ci sono momenti in cui si è stanchi, si può anche giocare a tratti in contropiede. Però, mai tutti dietro e due attaccanti lasciati là davanti a risolvere le cose...".

Altra stoccata alla Juventus: "È una grande squadra, la rosa è eccezionale. Hanno messo dentro Higuain, allo stesso tempo è partito Pogba. Dobbiamo capire come giocherà a centrocampo, e non è così sicuro che sia più forte dell’anno scorso. Grandi nomi sì, ma non sappiamo ancora se i grandi nomi sapranno anche essere squadra".

L'obiettivo è fissato: "Entrare in Champions, non ci sono storie. Il resto dobbiamo vederlo, comunque ci proveremo. Con una buona organizzazione e con la giusta mentalità si può ottenere qualsiasi cosa nel calcio. Sarà comunque durissima su tutti i fronti, perché Roma, Napoli, Lazio, Fiorentina e Milan sono ottime squadre e vanno rispettate".

©

ULTIME NOTIZIE:

©Juventus, scintille tra Massimiliano Allegri e Alvaro Morata
Juventus, scintille tra Massimiliano Allegri e Alvaro Morata
©Serie B: vincono Pisa e Monza, pareggia il Parma
Serie B: vincono Pisa e Monza, pareggia il Parma
©Serie A, la Juventus batte il Genoa e ora è quinta
Serie A, la Juventus batte il Genoa e ora è quinta
©La Lazio aggancia la Roma, tris alla Samp
La Lazio aggancia la Roma, tris alla Samp
©Simeone ribalta il Venezia, Raspadori riprende lo Spezia
Simeone ribalta il Venezia, Raspadori riprende lo Spezia
©Mihajlovic:
Mihajlovic: "Arnautovic? Lo spero ma non so"
 
Napoli - Atalanta 2-3: le pagelle
Salernitana-Juventus 0-2, le pagelle
Milan-Sassuolo 1-3, le pagelle
Juventus-Atalanta 0-1, le pagelle
Atletico Madrid-Milan 0-1, le pagelle
Fiorentina-Milan 4-3, le pagelle
Lazio-Juventus 0-2, le pagelle
Vidal, ma cosa combini? Le foto: è andata bene