Da Delio Rossi cartellino rosso agli arbitri

"Ogni anno chiedono confronto, dialogo, rispetto e poi fanno come gli pare" ha sostenuto.

27 Ottobre 2021

Delio Rossi non fa sconti

Un pimpante Delio Rossi è intervenuto a Radio Sportiva.

Il tecnico romagnolo non è stato per nulla tenero con gli arbitri. "Ogni anno chiedono confronto, dialogo, rispetto e poi fanno come gli pare - ha detto tra l’altro -.  Ha ragione Gasperini quando dice che se fa male lo mandano via, mentre un arbitro se sbaglia lo tengono fermo due giornate poi gli ridanno la possibilità: ci fosse il professionismo anche negli arbitri i più bravi dirigerebbero con più costanza e le gare più importanti e i meno bravi cercherebbero di migliorare".

"Ho la sensazione che di solito chi fa l'arbitro è colui che non ha potuto fare il calciatore" ha aggiunto l’ex di Salernitana, PescaraFiorentina e Ascoli tra le altre.

©Dazn

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesDawidowicz, il problema è serio
Dawidowicz, il problema è serio
©Getty ImagesMaurizio Arrivabene non ci sta e sbotta
Maurizio Arrivabene non ci sta e sbotta
©PaniniIl Bastia annuncia la morte di Jacques Zimako
Il Bastia annuncia la morte di Jacques Zimako
©Getty ImagesTottenham, 13 positivi: lo sfogo di Antonio Conte
Tottenham, 13 positivi: lo sfogo di Antonio Conte
©Getty ImagesPelé di nuovo ricoverato in ospedale
Pelé di nuovo ricoverato in ospedale
©Getty ImagesRoma, José Mourinho non si aspettava tutto questo
Roma, José Mourinho non si aspettava tutto questo
 
Milan-Liverpool 1-2, le pagelle
Napoli - Atalanta 2-3: le pagelle
Salernitana-Juventus 0-2, le pagelle
Milan-Sassuolo 1-3, le pagelle
Juventus-Atalanta 0-1, le pagelle
Atletico Madrid-Milan 0-1, le pagelle
Fiorentina-Milan 4-3, le pagelle
Lazio-Juventus 0-2, le pagelle