Cuba, arriva la rivoluzione nel calcio

Saranno convocati in nazionale anche elementi che giocano all'estero.

9 Marzo 2021

In totale verranno selezionati undici "stranieri".

Per la prima volta nella sua storia Cuba convocherà calciatori che vivono all'estero. Lo ha fatto per le gare di qualificazione ai Mondiali 2022 che si disputeranno contro Guatemala e Curaçao il 24 e 28 marzo. Di fronte agli scarsi risultati della squadra cubana, i tifosi e i giocatori della nazionale hanno chiesto che si aprisse anche a chi è a libro paga di club stranieri. Sono stati accontentati.

In totale verranno selezionati undici "stranieri", ha detto il direttore tecnico Pablo Elier Sanchez in conferenza stampa. Si tratta di elementi che giocano nei campionati brasiliano, spagnolo e statunitense. Si uniranno al resto del gruppo il 22 marzo.

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©PaniniIl Bastia annuncia la morte di Jacques Zimako
Il Bastia annuncia la morte di Jacques Zimako
©Getty ImagesPelé di nuovo ricoverato in ospedale
Pelé di nuovo ricoverato in ospedale
©Getty ImagesLa Germania piange Horst Eckel
La Germania piange Horst Eckel
©Getty ImagesLeo Messi vince il Pallone d'Oro: il settimo
Leo Messi vince il Pallone d'Oro: il settimo
©Getty ImagesSan Marino, Fabrizio Costantini nuovo c.t.
San Marino, Fabrizio Costantini nuovo c.t.
©Getty ImagesSan Marino e Franco Varrella si separano
San Marino e Franco Varrella si separano
 
Milan-Liverpool 1-2, le pagelle
Napoli - Atalanta 2-3: le pagelle
Salernitana-Juventus 0-2, le pagelle
Milan-Sassuolo 1-3, le pagelle
Juventus-Atalanta 0-1, le pagelle
Atletico Madrid-Milan 0-1, le pagelle
Fiorentina-Milan 4-3, le pagelle
Lazio-Juventus 0-2, le pagelle