Coronavirus, nuova polemica tra i presidenti di serie A

Lotito e De Laurentiis da una parte, Agnelli dall'altra: l'argomento sono gli allenamenti da riprendere o meno.

La serie A è ferma per l'emergenza Coronavirus, ma i dubbi sul campionato 2019-2020 sono ancora tanti e tutti da risolvere.

Uno di questi è emerso nella serata di venerdì, in cui i vari presidenti del massimo campionato si sono dati appuntamento per una videoconferenza e - secondo quanto ricostruito dalla 'Gazzetta dello Sport' - sarebbe emerso un nuovo motivo di spaccatura.

La 'Rosea' racconta infatti di una convinzione espressa dal presidente della Lazio Claudio Lotito: quella di far riprendere quanto prima gli allenamenti ai giocatori, magari tramite ritiri che permettano loro di essere monitorati a livello medico nella più capillare maniera possibile.

Questa tesi è stata sposata anche da Aurelio De Laurentiis, numero uno del Napoli, mentre a bocciarla senza mezzi termini ci sarebbe Andrea Agnelli della Juventus: secondo il presidente bianconero tutto deve restare fermo nell'attesa che l'emergenza sia definitivamente messa alle spalle.

lotito

ARTICOLI CORRELATI:

Douglas Costa si sfoga:
Douglas Costa si sfoga: "Ho pensato al ritiro"
Torino, guarito il giocatore positivo al Covid-19
Torino, guarito il giocatore positivo al Covid-19
Tegola Atletico, infortunio al ginocchio per Joao Felix
Tegola Atletico, infortunio al ginocchio per Joao Felix
 
Le foto di Alessia Macari
Le foto di Ilenia De Sena
Oriana Tubiolo, la dottoressa-wag
Paola Saulino prorompente e sexy