Coppa Italia, Spadafora annuncia: "Si gioca il 12-13 giugno"

Le due semifinali di ritorno vengono anticipate di 24 ore rispetto al primo annuncio.

4 Giugno 2020

Il ministro dello Sport, Vincenzo Spadafora, ha annunciato nel corso di una diretta su Facebook che le due semifinali di ritorno di Coppa Italia "si giocheranno il 12 e il 13 giugno". La finale resta invece al suo posto: si giocherà, come inizialmente previsto, mercoledì 17.

La conferma da parte della Lega Serie A è una formalità: la parola del ministro, come già avvenuto per l'annuncio della data del ritorno in campo della massima serie, rappresenta già di suo la certezza dello spostamento dei due match di ritorno, Juventus-Milan e Napoli-Inter.

Spadafora ha poi ricordato che le prime partite ufficiali dopo il lungo stop per la pandemia saranno trasmesse dalla Rai, che detiene i diritti della Coppa nazionale: “Avevo chiesto al mondo del calcio che si potesse ripartire con la Coppa Italia visto che saranno tre partite, due semifinali e la finale, trasmesse dalla Rai e dunque potranno essere viste da tutti gli italiani“.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesAnalisi tattica del Chievo Verona allenato da Aglietti
Analisi tattica del Chievo Verona allenato da Aglietti
©Getty ImagesSpal, il Pisa ferito può fare male
Spal, il Pisa ferito può fare male
©Getty ImagesCristian Galano festeggia e puntualizza
Cristian Galano festeggia e puntualizza
 
Alessia Pasqualon, la miss dei motori
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina