Conte: “Dormo due ore a notte”

14 Agosto 2016

Antonio Conte in un'intervista a Fox Sports ha svelato alcuni particolari sulla sua vita da allenatore 'maniacale': "E' la mattina il momento in cui mi vengono le migliori idee. La notte dormo circa 2-3 ore, massimo quattro. Quando ha responsabilità, lavori tantissimo. Se vinco, dormo poi senza fastidi. Se perdo invece è un problema. Mi sveglio nel cuore della notte e inizio a pensare a cosa abbia sbagliato e chi ha commesso più errori".

"Fortunatamente in italia ho vinto tanto ma quando arrivava la sconfitta, passavo notti intere a chiedermi il perché. Lo stesso è accaduto all'Europeo, quando abbiamo perso con l'Irlanda. Com'è andata lo sappiamo, ma sono orgoglioso dei miei ragazzi", ha continuato.

©

ARTICOLI CORRELATI:

©Bonaventura e Vlahovic riaccendono la Fiorentina
Bonaventura e Vlahovic riaccendono la Fiorentina
©Il Milan non ci sta, tifosi in fermento dopo il ko
Il Milan non ci sta, tifosi in fermento dopo il ko
©La rabbia di Antonio Conte fa il giro del web
La rabbia di Antonio Conte fa il giro del web
 
Milan-Atalanta 0-3, le pagelle
Udinese-Inter 0-0, le pagelle
Coppa Italia, Lazio ai quarti di finale: le foto del match
Juventus-Napoli 2-0, le pagelle
Inter-Juventus 2-0, le pagelle
Le pagelle di Lazio-Roma 3-0