Chievo, la tristezza di Sergio Pellissier

Il club è fuori anche dalla Serie D. Delusa la bandiera gialloblù.

21 Agosto 2021

Nessuno interessato ad acquistare la squadra

Dopo l'esclusione dalla Serie B, per il Chievo ora non è arrivata nemmeno l'iscrizione in D. Finisce un'era per il club veronese che vent'anni fa esatti aveva sorpreso l'Italia ottenendo la prima storica promozione nel massimo campionato. 

Nessun interesse di acquisto del club gialloblù, nemmeno l'ipotetica cordata guidata dall'ex capitano Sergio Pellissier. Proprio la storica bandiera del Chievo, ora dg del Rovigo, ha espresso tutta la sua tristezza su Instagram: "Oggi purtroppo si è conclusa la storia di quella società che mi ha dato tantissimo. Oggi è uno dei giorni più tristi della mia vita. Ci ho provato con tutte le forze - così il suo post - e speravo veramente di riuscire a ripartire con un'altra società e continuare questa storia fantastica, sarebbe stato meraviglioso. Ma purtroppo non ce l'ho fatta. Credevo ci fossero più persone pronte a dare tutto per salvaguardare un patrimonio di questa città e del calcio in generale ma non è stato così".

Pellissier non può far altro che salutare il club della sua vita: "Non ho rammarici ma ho scoperto più di una persona che però mi è stata al fianco e ha cercato di lottare fino all'ultimo per darmi la possibilità di raggiungere il mio sogno. A queste persone non posso dire che grazie - continua -. Ci abbiamo provato. Solo mi dispiace aver avuto pochissimo tempo e un periodo veramente complicato per poter trovare sponsor. Addio mio amato Chievo e per me sarai sempre la squadra più importante della mia vita".

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Stefano Pioli a Torino senza Ibrahimovic e Giroud
Stefano Pioli a Torino senza Ibrahimovic e Giroud
©Getty ImagesJuventus, i dubbi di Max Allegri
Juventus, i dubbi di Max Allegri
©Getty ImagesSerie A, il nuovo obiettivo di Valentina Vezzali
Serie A, il nuovo obiettivo di Valentina Vezzali
©Getty ImagesTorino, Ivan Juric gonfia il petto
Torino, Ivan Juric gonfia il petto
©Getty ImagesJuric, mossa vincente: e il Toro vola
Juric, mossa vincente: e il Toro vola
©Getty ImagesSerie B: Frosinone corsaro, Brescia rimontato
Serie B: Frosinone corsaro, Brescia rimontato
 
Liverpool-Milan 3-2, le pagelle
Malmoe-Juventus 0-3, le pagelle
Cristiano Ronaldo abbatte uno steward. Poi si scusa. Le foto
Europa League: le rivali delle italiane
Sampdoria-Milan 0-1, le pagelle
Udinese-Juventus 2-2, le pagelle
Psg, partitella d'allenamento stellare: le foto
Serie A tra ritorni e conferme: chi rischia di più?