Caso Kean, Porrà dice la sua

Il noto giornalista di Cagliari ha voluto puntualizzare: "La Sardegna non è razzista".

6 Aprile 2019

A distanza di giorni continua a far discutere il caso Kean.

Ai microfoni di Sky Sport 24, Giorgio Porrà ha voluto dire la sua: "Mi ha fatto male e mi dispiace vedere che che a margine di tutta la vicenda Kean, è iniziata a trapelare l'idea che Cagliari e la Sardegna siano razzisti".
"La mia è una considerazione personale visto il legame a quella terra e a quella gente di cui faccio orgogliosamente parte, ma non c'è dubbio che la storia della Sardegna dice ben altro".

"Anche ogni forma di razzismo da parte dei pochissimi va condannata con forza" ha concluso il giornalista di Cagliari.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesJuventus-Spezia, CR7 vuole vittoria e record
Juventus-Spezia, CR7 vuole vittoria e record
©Getty ImagesDoppio Aramu, il Venezia va
Doppio Aramu, il Venezia va
©Getty ImagesIl Livorno chiede un'impresa ad Amelia
Il Livorno chiede un'impresa ad Amelia
 
Roma-Milan 1-2, le pagelle
Italia femminile, goleada e qualificazione agli Europei: le foto
Juventus-Crotone 3-0, le pagelle
Serie A, le foto di Atalanta-Napoli 4-2
Milan-Inter 0-3, le pagelle del derby
Serie A: Cagliari-Torino 0-1, le pagelle