Cacciato il ct della Tunisia

La decisione della Federcalcio tunisina.

La Federcalcio tunisina ha deciso di esonerare il ct della nazionale di calcio Faouzi Benzarti, nonostante la qualificazione alle fasi finali della Coppa d'Africa che si terrà nel 2019 in Camerun.

Nominato a fine luglio per sostituire il dimissionario Nabil Maaloul, aveva firmato un contratto della durata di due anni con possibilità di rinnovo. Alla base del divorzio ci sarebbero i cattivi risultati, allenamenti scadenti e relazioni non buone con i giocatori.

La Federcalcio tunisina si è riservata, inoltre, di nominare il nuovo ct delle Aquile di Cartagine entro la data della prima partita della Nazionale nel 2019. Nel frattempo gli assistenti allenatori Mourad Al-Oqbi e Maher Kanzari saranno gli head coach per i prossimi due impegni in programma a novembre. Lo riporta l'Ansa.

benzarti

ARTICOLI CORRELATI:

Florenzi perde la testa: cacciato a Getafe
Florenzi perde la testa: cacciato a Getafe
Iran, niente da fare per Gianni De Biasi
Iran, niente da fare per Gianni De Biasi
De Biasi-Iran: è quasi fatta
De Biasi-Iran: è quasi fatta
 
Le foto di Natasha Thomsen
Tutti in pista con Giulia Colombo
Le foto di Stefana Veljkovic
Rihanna incanta lo Stadium