Boniek svela il segreto di Piatek

"Non riflette, non analizza, ma prende le giuste decisioni" ha detto l'ex giocatore della Juventus.

20 Febbraio 2019

Intercettato dai microfoni di Przegl?d Sportowy, Zbigniew Boniek ha commentato i due gol di Piatek contro l'Atalanta: "Gli ultimi due gol sono stati un misto di istinto, concentrazione, velocità e forza. Il primo gol di Bergamo? Con questo colpo ha mostrato l'istinto omicida, che ha sempre avuto".

"Il primo gol oscura l’altro, ma anche quello di testa è stato fantastico: uno spettacolo di forza, flessibilità, tempismo, riflessi, coordinazione. Circondato da così tanti avversari era molto difficile" ha detto l'ex giocatore di Juventus e Roma.

In conclusione, Boniek ha svelato il segreto di Piatek: "Ha acquisito ciò che è più importante per un Pistolero: la velocità di esecuzione. Ricarica istantaneamente la pistola e preme il grilletto. Molto dipende dal lavoro, ma anche dalla genetica. Funziona in un batter d'occhio, non riflette, non analizza, ma prende le giuste decisioni".

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesSerie A, ancora sotto accusa l'utilizzo del VAR
Serie A, ancora sotto accusa l'utilizzo del VAR
©Getty ImagesJuventus, anche Max Allegri finisce nel mirino dei tifosi
Juventus, anche Max Allegri finisce nel mirino dei tifosi
©Getty ImagesBayern Monaco shock, in Germania non si parla d'altro
Bayern Monaco shock, in Germania non si parla d'altro
©Getty ImagesSarri:
Sarri: "Una Champions in 10 anni, non siamo una grande"
©Getty ImagesWalter Mazzarri furioso con l'arbitro dopo la sconfitta con la Roma
Walter Mazzarri furioso con l'arbitro dopo la sconfitta con la Roma
©Getty ImagesInter, Roma e Lazio tornano alla vittoria
Inter, Roma e Lazio tornano alla vittoria
 
Lazio-Fiorentina 1-0, le pagelle
Juventus-Sassuolo 1-2, le pagelle
Sakina Karchaoui, la bellissima calciatrice del PSG. Le foto
Milan-Torino 1-0, le pagelle
Inter-Juventus 1-1, le pagelle
Cristiano Ronaldo, brutto gesto e rissa sfiorata: le foto
Napoli - Legia Varsavia 3-0: le pagelle
Lazio-Marsiglia 0-0, le pagelle