Belotti: “Non segnare non è stato un peso”

"Europa League? L'autostima cresce".

3 Marzo 2019

L'attaccante del Torino Andrea Belotti ai microfoni di Sky parla dopo il successo sul Chievo: "Loro cercavamo di stare dietro e abbiamo creato poco nel primo tempo, in cui abbiamo sbagliato tante cose. Poi siamo stati più offensivi ed è arrivato il mio gol, che ha un po' sbloccato tutta la situazione. Quando devi vincere per forza e non riesci a sbloccarla magari ti fai prendere da ansia e rabbia, così le cose semplici non vengono. Poi però dal mio gol ne abbiamo fatti altri due".

"Non segnare per tanto tempo non è stato un peso perché vedevo le mie prestazioni buone, ero sereno e tranquillo perché sapevo che prima o poi il gol sarebbe arrivato, ero comunque contento di come giocavo. Europa League? L'autostima cresce e ce la portiamo dentro".

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Foto BuzziMario Balotelli ha stupito Davide Diaw
Mario Balotelli ha stupito Davide Diaw
©Getty ImagesMilena Bertolini non si nasconde
Milena Bertolini non si nasconde
©Getty ImagesValoti rassicura il Cagliari:
Valoti rassicura il Cagliari: "Salvezza con Semplici"
 
Juventus-Crotone 3-0, le pagelle
Serie A, le foto di Atalanta-Napoli 4-2
Milan-Inter 0-3, le pagelle del derby
Serie A: Cagliari-Torino 0-1, le pagelle
Serie A: Inter-Lazio 3-1, le pagelle
Serie A: Napoli-Juventus 1-0, le pagelle