Aurelio Andreazzoli vota Pioli

Il tecnico dell'Empoli alla vigilia del derby contro la Fiorentina ha parlato del cambio di allenatore sulla panchina dei Viola.

Quattro punti da recuperare in quattro giornate e un calendario proibitivo, a differenza di quello delle concorrenti. Tutto sembra congiurare contro l’Empoli, vicino alla prima retrocessione della propria storia da neopromosso.

Alla vigilia del derby contro la Fiorentina, però, il tecnico Aurelio Andreazzoli invita tifosi e squadra a credere ancora nell’impresa: “Vogliamo giocarci tutte le nostre carte, chi non ci crede non venga allo stadio. La squadra ha sempre avuto i mezzi per provarci e continuerà a farlo. Voglio dare una soddisfazione al nostro pubblico: la partita contro la Fiorentina non è come le altre per i nostri tifosi. Ci dispiace per la classifica e avere solo quattro giornate a disposizione non è facile. Ma tutto è ancora possibile. Dare il 100% non basta, dobbiamo fare di più".

Poi un commento sul momento della Fiorentina: "Affronteremo una squadra che meriterebbe un’altra classifica, ma ci vogliamo provare. Non so cosa sia cambiato con Montella, ma a me la Fiorentina di Pioli piaceva molto”.
 

ARTICOLI CORRELATI:

Chievo, un piede nella finale dei playoff
Chievo, un piede nella finale dei playoff
Roma fuori dall'Europa League
Roma fuori dall'Europa League
Juventus, Sarri in bilico: si scatena il toto allenatore
Juventus, Sarri in bilico: si scatena il toto allenatore
 
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina
Cintia Doroni: la bellissima Dottoressa