Atalanta-Fiorentina: Pagelloide viola

Valeria Rosa, opinionista per Sportal.it, dà i voti agli uomini di Pioli.

3 Marzo 2019

Valeria Rosa, opinionista di Sportal.it, dà i voti alla Fiorentina.

Davide Astori 10: l’indimenticabile Capitano unisce le tifoserie di tutta Italia, che al tredicesimo minuto gli rendono un rispettoso e sentito tributo con applausi e cori. A distanza di un anno dalla sua tragica e prematura scomparsa il suo sorriso ha illuminato tutti i campi della Serie A.

Lafont 6: la palla entra in porta tre volte, ma il portiere viola tutto sommato non ha colpe, soprattutto sul gol del Papu Gomez.

Milenkovic 4,5: torna titolare con una prestazione fortemente negativa. Sul secondo gol viene “scherzato” da Gomez e non riesce a tamponare l’errore iniziale. In grossa difficoltà anche nel resto della partita.

Pezzella 6: rientra dallo stop forzato e non riesce ad essere il solito baluardo viola. Resta coinvolto nella pessima serata della sua squadra. Speriamo possa recuperare velocemente la strepitosa forma che ha dimostrato di avere prima dell’infortunio.

Vitor Hugo 5,5: entra quando ormai la frittata è fatta. Non ha colpa della disfatta viola. Dimostra comunque di essere un po’ perso rispetto alle prestazioni di inizio stagione.

Ceccherini 5: ormai lo shock del titolare non è più una scusa. Gioca male, in linea con i suoi compagni.

Pjaca sv: gioca troppo poco per essere valutato.

Laurini 5: fallisce il gol del possibile vantaggio della Fiorentina e in difesa affonda con tutta la sua squadra. 

Dabo 6: anche lui, come Hugo, entra in campo a cose fatte. La sua è una prestazione onesta, ma non incisiva.

Veretout 5,5: non è il solito gigante che domina il centrocampo e che regala ai compagni occasioni per ribaltare i risultati. All 81’ prende un giallo per un brutto intervento che avrebbe potuto risparmiarsi.

Fernandes 5: non riesce ad essere efficace in copertura e soffre molto la velocità del Papu Gomez sulle ripartenze dell’Atalanta.

Biraghi 5: troppo lento e poco efficace, senza i suoi cross e le sue incursioni sulla fascia la manovra viola perde di esplosività. 

Chiesa 6,5: ha giocato bene, ma è stato sfortunato, soprattutto quando il suo destro a giro ha colpito la traversa. È comunque l’ultimo a tirare i remi in barca ed il suo atteggiamento è sempre encomiabile.

Simeone 5: incolpevole sull’andamento generale della partita. Resta in ombra per la maggior parte del tempo.

Muriel 7: Dopo tre minuti regala l’unica gioia della serata ai tifosi viola. In campo dimostra qualità e intelligenza tattica.

Pioli 5: il cambio formazione non giova. I suoi ragazzi sembrano spenti e poco propositivi.

Twitter Valeria Rosa

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesRoma, sconfitta e polemiche: Fonseca parla chiaro
Roma, sconfitta e polemiche: Fonseca parla chiaro
©Getty ImagesMilan, Pioli fa il punto sui giocatori ko
Milan, Pioli fa il punto sui giocatori ko
©Getty ImagesIl Milan si rialza, Roma ko. Ma preoccupano gli infortuni
Il Milan si rialza, Roma ko. Ma preoccupano gli infortuni
 
Roma-Milan 1-2, le pagelle
Italia femminile, goleada e qualificazione agli Europei: le foto
Juventus-Crotone 3-0, le pagelle
Serie A, le foto di Atalanta-Napoli 4-2
Milan-Inter 0-3, le pagelle del derby
Serie A: Cagliari-Torino 0-1, le pagelle