Arrigo Sacchi non crede ai suoi occhi: "Sembrava di essere negli anni '60"

L'ex allenatore della Nazionale azzurra non usa mezzi termini nel parlare dello spettacolo offerto dalle due squadre all'Allianz Stadium.

4 Aprile 2022

"Spero che questa partita non sia stata trasmessa all’estero".

Da molti definita una partita maschia, dura, e carica di tensioni sia per la rivalità insita tra le due squadre, sia per l'elevata posta in palio, Juventus-Inter non ha certo deliziato i palati degli esteti del calcio. Curiosamente stavolta la Juve, protagonista di uno dei migliori match della stagione dal punto di vista del gioco, ha pagato a caro prezzo il cinismo dell'Inter, che ha capitalizzato al meglio la sola grande occasione avuta, peraltro dal dischetto.

Lo spettacolo di San Siro non è piaciuto in particolar modo ad Arrigo Sacchi, che ai microfoni de La Gazzetta dello Sport ha letteralmente stroncato le due squadre: "Spero che questa partita non sia stata trasmessa all’estero, perché il calcio italiano ci fa una gran brutta figura. Zero spettacolo, tanti falli, tante sceneggiate, poca sportività. Ma vogliamo capire che, se si gioca bene, a parità di valori tecnici si vince? Vogliamo metterci in testa che il pubblico ha voglia di divertirsi e non di vedere delle sfide che assomigliano alle lotte dei gladiatori di duemila anni fa? A tratti mi è sembrato di assistere a una partita degli anni Sessanta", ha esordito il tecnico di Fusignano.

"Allegri e Inzaghi sono due bravissimi tattici che aspettano l’errore dell’avversario o l’exploit del singolo per colpire. In questo caso i nerazzurri hanno sfruttato questa idea di calcio che a me non appartiene. Io credo che il calcio sia bellezza, divertimento, organizzazione, sacrificio, armonia. In Juve-Inter non ho visto nulla di tutto questo, e mi dispiace perché sono le due squadre italiane che più hanno speso sul mercato e, di conseguenza, dovrebbero essere quelle più forti", ha concluso amaramente Sacchi.

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesL'ultima Juve di Allegri fa infuriare proprio tutti:
L'ultima Juve di Allegri fa infuriare proprio tutti: "Imbarazzante"
©Getty ImagesFiorentina in Conference League, Atalanta ko: pari pirotecnico a Roma
Fiorentina in Conference League, Atalanta ko: pari pirotecnico a Roma
©Getty ImagesPisa in finale, Luca D'Angelo rivela cosa ha fatto la differenza
Pisa in finale, Luca D'Angelo rivela cosa ha fatto la differenza
©Getty ImagesPremio a Gianluigi Donnarumma, Cyprien
Premio a Gianluigi Donnarumma, Cyprien "disgustato"
©Getty ImagesInter, Simone Inzaghi e l'ultima speranza:
Inter, Simone Inzaghi e l'ultima speranza: "Non dobbiamo avere rimpianti"
©Getty ImagesStefano Tacconi, buone notizie dall'ultimo bollettino
Stefano Tacconi, buone notizie dall'ultimo bollettino
 
Aitana Bonmati, che incanto! Le foto della splendida calciatrice
Delirio a Liverpool: i tifosi invadono il campo. Le foto
Donnarumma, Messi e Verratti scoprono il Qatar: le foto
Paura per Rode: il colpo in testa è terribile. Le foto
Mani in faccia e tensione alla Bombonera, le foto
I 10 tatuaggi più pazzi dei tifosi di calcio: le foto
Juventus-Lazio 2-2, le pagelle
Cagliari-Inter 1-3, le pagelle