Ancora tensioni tra l'Inter e il sindaco Sala

Il primo cittadino insiste: "Sono preoccupato per la loro situazione".

19 Marzo 2021

Il primo cittadino insiste: "Sono preoccupato per la loro situazione".

Ancora un affondo di Giuseppe Sala nei confronti dell'Inter. Il sindaco di Milano si era mostrato perplesso nella giornata di giovedì sulla questione stadio, e aveva chiesto chiarimenti sul futuro della società nerazzurra, che ha invece risposto duramente, parlando di "dichiarazioni sconcertanti e irrispettose".

Alla Gazzetta dello Sport, Sala non fa un passo indietro, anzi: "La reazione dell’Inter alle mie parole sul nuovo San Siro mi ha sorpreso: sono dispiaciuto in quanto sindaco e tifoso nerazzurro, che è andato per la prima volta allo stadio 55 anni fa, ma io voglio fare il bene di Milano. Lo stadio è una buona opportunità per la città ma come faccio a non essere preoccupato? Mi sto muovendo spinto solo dalla logica della prudenza. Non sono io che lo dico ma in questo momento gli investimenti originati dalla Cina in alcuni settori come il calcio sono in difficoltà. Io sto solo chiedendo informazioni all’Inter: stiamo discutendo di una partnership e voglio sapere chi è e chi sarà il mio partner".

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesLvmh, Belloni:
Lvmh, Belloni: "Nessun interesse per il Milan"
©Getty ImagesL'Empoli frena a Cremona, Dionisi comunque orgoglioso
L'Empoli frena a Cremona, Dionisi comunque orgoglioso
©Getty ImagesEuro 2020, nuovo semaforo verde per Roma: i dettagli
Euro 2020, nuovo semaforo verde per Roma: i dettagli
 
Liverpool-Real Madrid 0-0, le foto
Psg-Bayern Monaco 0-1, le foto della supersfida
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso
Juventus-Napoli 2-1, le pagelle: ci pensano CR7 e Dybala
Real Madrid-Liverpool 3-1, le foto
Torino-Juventus 2-2, le foto più belle