Altra goleada subita, Zeman ultimo

13 Aprile 2016

Continua la "serie infernale" per Zdenek Zeman. Dopo le pesantissime sconfitte contro Sion e Young Boys, rispettivamente per 6-0 e 7-0, il Lugano del tecnico boemo crolla in casa contro il Basilea per 4-1. I rossoblu rifilano un poker nel primo tempo, a segno l'ex romanista Samuel, l'ex Pescara e Samp Bjarnason, Delgado e Itten.
 
Gli ospiti frenano e nella ripresa Culina trova la rete della bandiera. Zeman, vicino all'esonero, è ora ultimo in classifica a pari merito con il Vaduz a quota 24 punti, con 15 sconfitte in 27 partite e 63 gol subiti.
©

ARTICOLI CORRELATI:

©Reti inviolate a Cagliari
Reti inviolate a Cagliari
©No agli Europei da Virgil van Dijk
No agli Europei da Virgil van Dijk
©Maria Marotta fa la storia, ma avverte:
Maria Marotta fa la storia, ma avverte: "Non deve più fare notizia"
 
Salernitana, è qui la festA. Le foto
Juventus-Milan 0-3, le foto
Inter, delirio a San Siro per la festa scudetto: le foto
Roma-Manchester United 3-2, le foto
Chelsea-Real Madrid 2-0, le foto
Champions League: Manchester City - Psg 2-0, le foto