Allegri: "Ora dobbiamo essere noi a dare alla Juventus"

"I ragazzi hanno fatto una buona prestazione, non è facile contro la Salernitana".

30 Novembre 2021

Le parole di Massimiliano Allegri

Massimiliano Allegri tira un sospiro di sollievo dopo la vittoria dell'Arechi: "I ragazzi hanno fatto una buona prestazione, non è facile contro la Salernitana. Veniamo da un momento di pressione perché avevamo perso con l'Atalanta in casa. Oggi abbiamo parlato con la squadra: credo che la Juve ci ha dato tanto, ora dobbiamo essere noi a dare alla Juventus per cercare di fare qualche risultato che con le medio-piccole abbiamo sempre fallito".

"Stasera abbiamo gestito bene la palla, dobbiamo migliorare sulle accelerazioni quando la palla arriva tra le linee, nella conclusione. Sono contento perché stasera Morata quando è entrato non era contento per il gol perché poteva fare di più; così come Dybala poteva fare qualche gol in più. Prima della partita ho detto ai ragazzi: abbiamo un vecchio da sostenere che è Chiellini, perché avevamo due 2000, due '99, un '98, un '97, quindi direi che la squadra era abbastanza giovincella. Quando in questi momenti la squadra è giovincella può anche subire delle pressioni, invece sono stati molto bravi. E' normale che bisogna migliorare ancora. E' stata una bella vittoria che ci porta a 24 punti. Purtroppo in campionato al momento siamo un po' in ritardo perché abbiamo perso 11 punti".

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesMilan-Juventus da dimenticare, l'Inter se la ride
Milan-Juventus da dimenticare, l'Inter se la ride
©Ufficio Stampa A.C. MonzaLecce, vittoria con autogol in pieno recupero
Lecce, vittoria con autogol in pieno recupero
©Getty ImagesFederico Chiesa, intervento riuscito: i tempi di recupero
Federico Chiesa, intervento riuscito: i tempi di recupero
©Getty ImagesSerie A, la Roma vince anche a Empoli
Serie A, la Roma vince anche a Empoli
©Getty ImagesSalernitana, Stefano Colantuono va all'attacco delle norme Covid
Salernitana, Stefano Colantuono va all'attacco delle norme Covid
©Getty ImagesTorino, il risultato sta stretto a Ivan Juric
Torino, il risultato sta stretto a Ivan Juric
 
Napoli-Salernitana 4-1, le pagelle
Torino-Sassuolo 1-1, le pagelle
Cagliari-Fiorentina 1-1, le pagelle
Lazio-Atalanta 0-0, le pagelle
Inter-Venezia 2-1, le pagelle
La spropositata bellezza della calciatrice Sandra Panos. Le foto
Lazio-Udinese 1-0, le pagelle
La smisurata bellezza della calciatrice Sara Dabritz. Le foto