Allegri applaude la sua Juventus

Il tecnico bianconero: "Sembrava una partita stregata, siamo stati bravi a ribaltare il Benevento".

Allegri

Prima lo spavento, poi i tre punti. Nella dodicesima giornata di campionato la Juventus ribalta il vantaggio del Benevento con Ciciretti grazie ai gol di Higuain e Cuadrado e si porta a -1 dal Napoli capolista.

Massimiliano Allegri è soddisfatto della partita dei suoi: "C’è da fare i complimenti ai ragazzi: siamo andati sotto nell’unico tiro concesso agli avversari, ma abbiamo mantenuto la lucidità - ha detto il tecnico livornese ai microfoni di Premium - abbiamo rischiato qualcosa nel finale ma nel complesso è stata una buona partita".

Allegri si è soffermato anche sui singoli, partendo da Paulo Dybala: "Ha fatto una buona partita, in alcune partite non sempre ti riesce tutto". Una battuta anche su Marchisio: "Sorpreso dal suo rendimento, non pensavo durasse novanta minuti".


ARTICOLI CORRELATI:

Serie B, Benevento a +15. Ok Salernitana
Serie B, Benevento a +15. Ok Salernitana
Mazzarri:
Mazzarri: "Scusate. Ora si va in ritiro"
Torino, umiliazione storica: l'Atalanta vince 7-0
Torino, umiliazione storica: l'Atalanta vince 7-0
Fiorentina, malessere per Castrovilli: accertamenti
Fiorentina, malessere per Castrovilli: accertamenti
Fiorentina-Genoa finisce a reti bianche
Fiorentina-Genoa finisce a reti bianche
Il Barça affonda a Valencia, primo ko per Setien
Il Barça affonda a Valencia, primo ko per Setien
 
Tutti in pista con Giulia Colombo
Le foto di Stefana Veljkovic
Rihanna incanta lo Stadium
Bellissime a Eicma 2019: Giorgia Capaccioli
Le bellissime di Eicma 2019: Beatrice Silipigni
Le bellissime di Eicma 2019: Alessia Pasqualon