Vitucci ha capito dove migliorare

Brindisi sconfitta a Bonn in Champions League: "Siamo ancora in corsa, ma c'è da lavorare".

Brindisi esce sconfitta dalla battaglia di Bonn (101-93), nella nona giornata di Champions League. Sfuma quindi per i pugliesi il sogno della prima vittoria esterna in Europa, ma coach Vitucci non fa drammi e coglie gli aspetti positivi della serata: “È stata una partita dura, in cui abbiamo giocato bene per larghi tratti ma non siamo stati consistenti per 40 minuti. Potevamo capitalizzare al meglio il vantaggio accumulato nel terzo quarto, ma Bonn è stata più brava di noi a fare le giocate giuste e cambiare inerzia al match. Non ci siamo adeguati nell’ultimo quarto, ma la differenza di punti finale è troppo ampia per l’andamento dell’incontro".

Il tecnico veneziano ha già ben chiaro dove migliorare: "Ci saranno altre chances di vincere match fuori casa in Champions e giocarci le nostre carte per il passaggio del turno. Dobbiamo controllare meglio il ritmo e capire quando attaccare e abbassare l’intensità. Non preoccupiamoci più di tanto e andiamo avanti per la nostra strada".

©Canale 85

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesE' un'Olimpia che reagisce, Messina gioisce
E' un'Olimpia che reagisce, Messina gioisce
©Confindustria EmiliaDjordjevic vuole la rivincita con la Reyer
Djordjevic vuole la rivincita con la Reyer
©Daniele Montigiani - Aquila Basket TrentoLele Molin chiede compattezza contro l'Olimpia Milano
Lele Molin chiede compattezza contro l'Olimpia Milano
 
Parma-Inter 1-2, le foto della vittoria nerazzurra
Genoa-Sampdoria, le foto del derby della Lanterna
Sassuolo-Napoli, le foto del pirotecnico 3-3
Juventus-Spezia 3-0, le pagelle
Roma-Milan 1-2, le pagelle
Italia femminile, goleada e qualificazione agli Europei: le foto