Tanjevic rimpiange il basket romantico

"All'epoca c'erano alcune restrizioni che aiutavano i club - spiega -. Ora se una società è ricca non la fermi".

6 Aprile 2020

In una lunga intervista concessa a Nova.rs Bogdan Tanjevic è stato anche molto chiaro nel confrontare il basket di un tempo e quello di oggi, quantomeno nel suo lato romantico.

"All'epoca c'erano alcune restrizioni che aiutavano i club - ha raccontato -. Il giocatore non poteva andarsene. Oggi difficilmente puoi pianificare a lungo termine: i club più ricchi chiamano…".

Tanjevic ha chiuso con un auspicio per quando l'emergenza Coronavirus sarà finalmente terminata: "Spero che il basket possa riprendere giocando con gli spettatori prendere: senza di loro ha poco senso".

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesBulgheroni la butta lì a Scola: lo rivorrebbe in campo
Bulgheroni la butta lì a Scola: lo rivorrebbe in campo
©Rai sportVarese, Luis Scola pigliatutto
Varese, Luis Scola pigliatutto
©Getty ImagesSergio Scariolo stringe le maglie bianconere
Sergio Scariolo stringe le maglie bianconere
©Pallacanestro ReggianaScontro frontale Attilio Caja-Andrea Conti
Scontro frontale Attilio Caja-Andrea Conti
©Screenshot tratto da Youtube'Reagire' la parola d'ordine in casa Dinamo Sassari
'Reagire' la parola d'ordine in casa Dinamo Sassari
©Pallacanestro Cantu'Massimo Bulleri torna sul parquet
Massimo Bulleri torna sul parquet
 
Sakina Karchaoui, la bellissima calciatrice del PSG. Le foto
Milan-Torino 1-0, le pagelle
Inter-Juventus 1-1, le pagelle
Cristiano Ronaldo, brutto gesto e rissa sfiorata: le foto
Napoli - Legia Varsavia 3-0: le pagelle
Lazio-Marsiglia 0-0, le pagelle
Quanto ne sai sulla Serie A degli anni '90? Rispondi al quiz
Zenit-Juventus 0-1, le pagelle