Serbia, si ferma Teodosic

Il play della Virtus Bologna sarà costretto a saltare il Mondiale in Cina.

Brutta perdita per la Serbia in vista del Mondiale. Il ct Djordjevic sarà infatti costretto a fare a meno di Milos Teodosic. Il play serbo rientrerà a Bologna per curarsi presso la struttura Isokinetic, in seguito a un infortunio riportato nella sfida tra Serbia e Lituania del 10 agosto.

A comunicarlo è stato lo stesso Djordjevic, che ha parlato ai media nazionali alla vigilia della partenza per la Cina, e pure il club virtussino, attraverso le dichiarazioni dell'ad Luca Baraldi: "Ringraziamo la Serbia – ha detto – per la sensibilità e disponibilità dimostrate, sappiamo bene cosa rappresenti Milos in patria. Ci dispiace non possa andare in Cina, ma è giusto mettere la salute ed il recupero del giocatore al primo posto e questo faremo anche noi". 

"Abbiamo davanti agli occhi – ha proseguito – numerosi esempi di top player infortunati, serve grande attenzione e tanto scrupolo davanti a un calendario sempre più pressante. Ci sono troppi infortuni e i grandi giocatori vanno tutelati perché sono loro i protagonisti dello spettacolo".
 

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesE' un'Olimpia che reagisce, Messina gioisce
E' un'Olimpia che reagisce, Messina gioisce
©Confindustria EmiliaDjordjevic vuole la rivincita con la Reyer
Djordjevic vuole la rivincita con la Reyer
©Daniele Montigiani - Aquila Basket TrentoLele Molin chiede compattezza contro l'Olimpia Milano
Lele Molin chiede compattezza contro l'Olimpia Milano
 
Parma-Inter 1-2, le foto della vittoria nerazzurra
Genoa-Sampdoria, le foto del derby della Lanterna
Sassuolo-Napoli, le foto del pirotecnico 3-3
Juventus-Spezia 3-0, le pagelle
Roma-Milan 1-2, le pagelle
Italia femminile, goleada e qualificazione agli Europei: le foto