Poeta pensa all'effetto sorpresa

Non solo elogi per Vitucci e Moraschini dal capitano della Fiat Torino.

Peppe Poeta cerca l’effetto sorpresa. “Con Brindisi dovremo giocare una partita gagliarda” osserva il capitano della Fiat Torino.

“Sarà una partita difficile contro una formazione che è senza dubbio la rivelazione della stagione. E’ stata ben costruita e dalle fondamenta è passata ai fatti posizionandosi nelle parti alte della classifica e raggiungendo la finale in Coppa Italia. Gran parte del merito la attribuisco a coach Frank Vitucci che eccelle sia come capo allenatore che come persona. Sono molto contento anche del rendimento di Moraschini, che conosco dai tempi della Virtus Bologna”.

Poeta

ARTICOLI CORRELATI:

John Brown saluta Brindisi
John Brown saluta Brindisi
Giampaolo Ricci si prenota una Ferrari
Giampaolo Ricci si prenota una Ferrari
Dinamo, arriva il lituano Bendzius
Dinamo, arriva il lituano Bendzius
 
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina
Cintia Doroni: la bellissima Dottoressa