Poeta pensa all'effetto sorpresa

Non solo elogi per Vitucci e Moraschini dal capitano della Fiat Torino.

9 Marzo 2019

Peppe Poeta cerca l’effetto sorpresa. “Con Brindisi dovremo giocare una partita gagliarda” osserva il capitano della Fiat Torino.

“Sarà una partita difficile contro una formazione che è senza dubbio la rivelazione della stagione. E’ stata ben costruita e dalle fondamenta è passata ai fatti posizionandosi nelle parti alte della classifica e raggiungendo la finale in Coppa Italia. Gran parte del merito la attribuisco a coach Frank Vitucci che eccelle sia come capo allenatore che come persona. Sono molto contento anche del rendimento di Moraschini, che conosco dai tempi della Virtus Bologna”.

©Sportal.it

ARTICOLI CORRELATI:

©Roberto AndreoliBasket, analizzati due ricorsi in serie A
Basket, analizzati due ricorsi in serie A
©Sportal.itDavid Cournooh ha fatto la sua scelta
David Cournooh ha fatto la sua scelta
©Getty ImagesOlimpia Milano ko, Messina:
Olimpia Milano ko, Messina: "Lezione su cui riflettere"
 
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso
Juventus-Napoli 2-1, le pagelle: ci pensano CR7 e Dybala
Real Madrid-Liverpool 3-1, le foto
Torino-Juventus 2-2, le foto più belle
Lituania-Italia 0-2, le foto
Italia-Irlanda del Nord 2-0, le foto