Parole Gritti, aperta indagine

In oggetto anche il 'mi piace' messo dal consigliere federale Marco Tajana.

La Procura Federale ha aperto un’indagine in merito alle parole di Massimo Gritti (direttore sportivo della società Remer Treviglio) pubblicate attraverso un post sulla pagina personale Facebook.

Tali parole, riferite a fatti accaduti durante la gara di Serie A di calcio Napoli-Juventus, contengono espressioni di grave discriminazione territoriale.

L’indagine coinvolge anche il Consigliere Federale Marco Tajana, che ha messo “mi piace” al post social di Gritti.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Ufficio Stampa Cestistica San SeveroEsonerato Lino Lardo
Esonerato Lino Lardo
©Getty ImagesE' un'Olimpia che reagisce, Messina gioisce
E' un'Olimpia che reagisce, Messina gioisce
©Confindustria EmiliaDjordjevic vuole la rivincita con la Reyer
Djordjevic vuole la rivincita con la Reyer
 
Juventus-Lazio 3-1, le pagelle
Parma-Inter 1-2, le foto della vittoria nerazzurra
Genoa-Sampdoria, le foto del derby della Lanterna
Sassuolo-Napoli, le foto del pirotecnico 3-3
Juventus-Spezia 3-0, le pagelle
Roma-Milan 1-2, le pagelle