Pancotto: “Questa Treviso ha il Dna della Benetton”

"E' una squadra neopromossa di alta classifica, lunga, talentuosa, equilibrata" dichiara il coach di Cantù, felice per l'ingaggio di Ragland.

13 Dicembre 2019

Cesare Pancotto, capo allenatore di Cantù, ha così presentato il prossimo impegno casalingo contro la De’Longhi Treviso (palla a due al “PalaBancoDesio” alle ore 18:30 di domenica 15 dicembre). “È una squadra neopromossa di alta classifica, lunga, talentuosa, equilibrata e con un bravo allenatore, composta da giocatori forti sia sul perimetro sia nell’area dei tre secondi – ha detto -. Affrontiamo un’avversaria dalla tradizione altissima, proprio come città, come piazza. È una società tutta nuova che, però, ha ereditato il DNA di quella Treviso che non c’è più e per tale intendo quella sponsorizzata Benetton”.

“Treviso trasuda storia ed è una piazza che ha fatto parte del mio percorso. In carriera ho avuto il privilegio di ammirare da vicino giocatori illustri come Tony Kukoc e Vinny Del Negro, campioni assoluti sia in Europa che in NBA. Treviso è storia e cultura, ed è un piacere ritrovare questa piazza ma è anche una responsabilità, oltre che una difficoltà in più” ha aggiunto Pancotto.

Cantù avrà un Joe Ragland in più. “E’ un elemento utile per migliorare la crescita della squadra, un giocatore in grado di portare energia, entusiasmo, leadership, capacità tecnica e conoscenza del gioco, oltre che aggiungere la sua esperienza maturata nel nostro campionato. Sarà una vitamina quotidiana per tutti, che non deve però interrompere il percorso di crescita che questa squadra stava già compiendo, semmai migliorarlo” il pensiero del coach dei brianzoli.

©Pallacanestro Cantu'

ARTICOLI CORRELATI:

©Radio Veneto UnoTreviso ko, Menetti rende merito a Cantù
Treviso ko, Menetti rende merito a Cantù
©Getty ImagesVirtus Bologna, Sassari, Brindisi: triplice messaggio a Milano
Virtus Bologna, Sassari, Brindisi: triplice messaggio a Milano
©Confindustria EmiliaVirtus Bologna: Bjedov fa chiarezza sulle condizioni di Djordjevic
Virtus Bologna: Bjedov fa chiarezza sulle condizioni di Djordjevic
 
Italia femminile, goleada e qualificazione agli Europei: le foto
Juventus-Crotone 3-0, le pagelle
Serie A, le foto di Atalanta-Napoli 4-2
Milan-Inter 0-3, le pagelle del derby
Serie A: Cagliari-Torino 0-1, le pagelle
Serie A: Inter-Lazio 3-1, le pagelle