Luca Infante torna a Biella

II lungo ha già giocato nella squadra piemontese tra il 2013 e il 2016.

30 Luglio 2021

Infante di nuovo a Biella

La Pallacanestro Biella ha annunciato l’accordo annuale sottoscritto con Luca Infante. Nato a Nocera Inferiore il 5 giugno 1982, 206 centimetri per 109 chili, Infante torna a indossare la maglia rossoblù dopo l’esperienza triennale tra il 2013 e il 2016.

Fu Gabriele Fioretti a portarlo a Biella nell’estate 2013 per essere la guida in campo di una squadra tutta da scoprire dopo la retrocessione in A2 e ‘Infa’ fu uno degli elementi chiave di una stagione indimenticabile e ricca di emozioni, coronata con il successo in Coppa Italia LNP. Altre due stagioni in rossoblù, vissute da capitano, gli hanno permesso di entrare nei cuori dei tifosi che hanno sempre apprezzato il suo impegno e la sua capacità di lottare fino all’ultimo secondo, lasciando tutto quello che aveva sul parquet. Doti che saranno estremamente importanti anche in questa stagione dove il lungo campano sarà il giocatore di esperienza nelle rotazioni di coach Andrea Zanchi, tecnico che ha già avuto il Re Leone a sua disposizione nell’esperienza comune a Piacenza.

“Sono molto contento ed emozionato di tornare a Biella. Spero di portare energia ed entusiasmo all’ambiente, la base fondamentale per ripartire quest’anno. Vedo un progetto molto simile a quello che mi ha convinto a sposare la causa rossoblù sette anni fa, possiamo fare qualcosa di buono. Voglio ringraziare la società, il presidente, gli sponsor, l’allenatore e tutto lo staff che mi hanno voluto fortemente e lo hanno dimostrato con i fatti. Grazie a loro sono tornato qui. Spero che tante persone possano avvicinarsi o riavvicinarsi al progetto e dare una mano a chi sta facendo tanti sacrifici per tenere in piedi questa eccellenza del territorio. Ai nostri splendidi tifosi posso dire che non molleremo mai, daremo tutto quello che abbiamo perché solo così possiamo raggiungere risultati importanti. Prima riusciremo a formare un grande gruppo che ha voglia di emergere con tutti questi giovani e prima riusciremo a toglierci delle soddisfazioni”.

 

 

 

©Pallacanestro Reggiana

ULTIME NOTIZIE:

©Sportal.itDemis Cavina ammette la superiorità di Brindisi
Demis Cavina ammette la superiorità di Brindisi
©Getty ImagesGianni Petrucci lancia un nuovo grido d'allarme
Gianni Petrucci lancia un nuovo grido d'allarme
©Virtus BolognaSergio Scariolo avverte subito i suoi giocatori
Sergio Scariolo avverte subito i suoi giocatori
©Simone LucarelliTroy Daniels finisce ai box
Troy Daniels finisce ai box
©Getty ImagesIl basket perde un mito: morto Dusan Ivkovic
Il basket perde un mito: morto Dusan Ivkovic
©Sport ClubMarco Bonamico stronca Ettore Messina e Olimpia Milano
Marco Bonamico stronca Ettore Messina e Olimpia Milano
 
Liverpool-Milan 3-2, le pagelle
Malmoe-Juventus 0-3, le pagelle
Cristiano Ronaldo abbatte uno steward. Poi si scusa. Le foto
Europa League: le rivali delle italiane
Sampdoria-Milan 0-1, le pagelle
Udinese-Juventus 2-2, le pagelle
Psg, partitella d'allenamento stellare: le foto
Serie A tra ritorni e conferme: chi rischia di più?