L'Olimpia sogna ma poi cede

Il Cska Mosca rientra da -13 e vince a Milano.

Non bastano i 24 punti di Micov e la doppia doppia di James (16 punti e 12 assist): l’Olimpia Milano sogna l’impresa contro il Cska Mosca, ma nel finale escono l’esperienza e il talento dei più quotati rivali e sono i russi a conquistare il sesto successo consecutivo (90-85) in questo avvio di Eurolega.

La squadra di Pianigiani era volata anche a +13 nella seconda parte del terzo periodo, ma un sontuoso Higgins (23) e il solito De Colo (16) hanno fatto la differenza.

Micov Olimpia Milano

ARTICOLI CORRELATI:

Tra Pesaro e Chapman è finita
Tra Pesaro e Chapman è finita
Demarchi rientra a Trieste, le parole di Ghiacci
Demarchi rientra a Trieste, le parole di Ghiacci
De Raffaele si sfoga dopo la vittoria
De Raffaele si sfoga dopo la vittoria
 
Le foto di Natasha Thomsen
Tutti in pista con Giulia Colombo
Le foto di Stefana Veljkovic
Rihanna incanta lo Stadium