Harrison, il rientro resta un’incognita

La Happy Casa Brindisi ha comunicato l'esito dei test sostenuti dal cestista americano prima delle Final Eight.

13 Febbraio 2021

Non c'è ancora una data per il rientro del cestista americano.

"Si comunica che i test fisico atletici sostenuti dall’atleta D’Angelo Harrison nei giorni precedenti alle Final Eight di Coppa Italia non hanno dato gli esisti necessari per l’immediato reinserimento". Con queste parole, diffuse tramite un comunicato ufficiale, la Happy Casa Brindisi ha confermato che al momento non è possibile stimare una data per il ritorno sul parquet di D'Angelo Harrison, che si era procurato in Champions League contro Burgos lo scorso 27 gennaio una distorsione di primo grado al ginocchio sinistro con lieve edema intrarticolare".

"Il giocatore continuerà il suo percorso riabilitativo seguito dall’equipe dalla Happy Casa Brindisi per valutare il suo reintegro nel gruppo squadra" ha poi concluso la società nella nota.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Foto SpottinoPesaro, Repesa ha il Covid:
Pesaro, Repesa ha il Covid: "Non so dove l'ho preso"
©Foto SpottinoEttore Messina:
Ettore Messina: "Non ho aiutato molto la squadra"
©Getty ImagesOlimpia Milano scatenata, diciassettesima vittoria in Eurolega
Olimpia Milano scatenata, diciassettesima vittoria in Eurolega
 
Italia femminile, goleada e qualificazione agli Europei: le foto
Juventus-Crotone 3-0, le pagelle
Serie A, le foto di Atalanta-Napoli 4-2
Milan-Inter 0-3, le pagelle del derby
Serie A: Cagliari-Torino 0-1, le pagelle
Serie A: Inter-Lazio 3-1, le pagelle