Eurobasket, i numeri delle partite al Forum d'Assago

Domenica 18 settembre, con la finale tra Spagna e Francia, si è chiusa la 41esima edizione degli europei FIBA.

20 Settembre 2022

I numeri dell'Eurobasket al Forum d'Assago

Il weekend di Berlino ha chiuso la 41esima edizione del FIBA EuroBasket, che nella prima fase è stato giocato a Colonia, Tbilisi, Praga e Milano. Straordinari sono i numeri prodotti dall’evento organizzato al Forum di Assago, perché straordinario è stato lo sforzo profuso dalla Federazione Italiana Pallacanestro e dal suo advisor commerciale Master Group Sport. Ecco alcune cifre.

Sono stati emessi oltre 75.000 biglietti, che hanno visto numerosi tifosi provenienti da 70 Paesi e dai cinque continenti oltre che da tutta Europa. Dalla Nuova Zelanda al Canada, passando per Argentina e Brasile, Cina, Kenya e Sud Africa. Di questi quasi 4000 tifosi estoni hanno supportato la squadra soggiornando a Milano per quasi dieci giorni.

Sono stati emessi oltre 2.000 pass (73 nazioni), di questi circa il 70% per la sola permanenza nella venue di Milano.

Oltre 200 Media totali (tra testate, broadcaster, fotografi e Media staff) erano presenti a Milano, di cui quasi la metà stranieri e provenienti da 15 nazioni.

Un supporto fondamentale è arrivato dai 170 volontari che a Milano hanno "donato" 8.660 ore nei tredici giorni. L’internazionalità dell’evento si comprende anche dalla loro provenienza eterogenea: Cina, Grecia, Spagna, Kenya, Uruguay, Iran, Colombia, Argentina, Romania, Perù, Polonia, Francia e Stati Uniti.

Sono stati somministrati a Milano oltre 12.000 pasti, tra cena e pranzo, nell’area Hospitality e a tutto lo staff che ha seguito l’evento.

Venti pullman e trenta auto hanno costituito la flotta a Milano che ha permesso il trasporto di team, delegati e VIP per più di 800 corse complessive.

Un evento come EuroBasket 2022 ha rappresentato un volano per l’economia e il turismo di Milano: 2.400 i pernottamenti per le squadre, 800 per i Delegati e oltre 3.800 per i soli tifosi estoni. A questi vanno aggiunte le altre tifoserie ed operatori Media.

Tante presenze di assoluto prestigio hanno arricchito il parterre milanese di EuroBasket 2022: molte istituzioni sportive e politiche, rappresentanti delle aziende partner e volti dell’imprenditoria, oltre ai numerosi VIP provenienti dal mondo del basket italiano, internazionale ed NBA, hanno risposto presente alla chiamata del Basket e della squadra Azzurra.

Dal primo all’otto settembre nell’iconica location di Piazza del Duomo la Fan Zone, arena di 1.300 metri quadri, ha accolto le numerose migliaia di appassionati di basket italiani e provenienti da tutto il mondo in una moltitudine di show e intrattenimenti, tutti accomunati dal tema della palla a spicchi. La Fan Zone è stata organizzata e gestita da Master Group Sport, advisor commerciale della Federazione Italiana Pallacanestro.

Una campagna di comunicazione importante su tutti i mainstream media ed una attività di promozione a partire dal 2021 ha coinvolto il mondo basket e generalista a supporto di EuroBasket 2022 Milan. Così come i numerosi eventi che hanno preceduto l’evento (dal Countdown clock a 100 giorni dal via all’inaugurazione della Fan Zone) con oltre 70 Media, istituzioni e partner che hanno presenziato. Per poi passare dalle attività collaterali messe in campo durante l’evento. Dal Media Day negli studi Sky Sport di Milano, passando per il cortometraggio "Un Coach come padre" l'incredibile storia di Sandro Gamba proiettata in anteprima al Cinema Ante, fino all’evento in Bocconi "Eurobasket 2022 - Athletes and careers: who takes responsibility?". Ogni giorno il canale Twitch ItalBasket ha ospitato "GranBasket", una Live di un’ora condotta da Margherita Granbassi che ha ospitato personaggi dello sport, dello spettacolo e della cultura arrivati a Milano per seguire l’Europeo.

E’ stato redatto un Piano di Sostenibilità EuroBasket 2022 Milan, che ha coinvolto tutti gli stakeholders. Tra questi Onlus e Associazioni no profit che hanno presenziato alla Fan zone. Un progetto Left Over che ha coinvolto le Nazionali, con gli atleti che hanno donato alcuni articoli per una attività di inclusione sociale e sportiva a Milano una volta finito il girone. E’ stato inoltre avviato un progetto di recupero alimentare utilizzato in progetti di utilità sociale, a favore di persone bisognose. Al fine di favorire l'affluenza dei tifosi e dei cittadini ucraini al match del 5 settembre al Forum, è stata lanciata la “Promozione Ucraina-Italia” a tariffe ridotte su alcune categorie di biglietti riservata ai cittadini Ucraini.

©Sportal.it

ULTIME NOTIZIE:

©MenzophotoVirtus Bologna inarrestabile, Sergio Scariolo loda i suoi
Virtus Bologna inarrestabile, Sergio Scariolo loda i suoi
©Obiettivo PiantaOlimpia Milano, Ettore Messina respira:
Olimpia Milano, Ettore Messina respira: "Sono molto contento"
©MenzophotoOlimpia Milano, la decisione dopo il ko di Pangos
Olimpia Milano, la decisione dopo il ko di Pangos
©Daniele Montigiani - Aquila Basket TrentoLele Molin dopo il colpaccio a Venezia:
Lele Molin dopo il colpaccio a Venezia: "Vittoria di squadra"
©Olimpia Milano, il vice di Ettore Messina si concentra su un particolare
Olimpia Milano, il vice di Ettore Messina si concentra su un particolare
©Getty ImagesOlimpia Milano, il vice di Ettore Messina si concentra su un particolare
Olimpia Milano, il vice di Ettore Messina si concentra su un particolare
 
Esther Sedlaczek: le foto della bellissima conduttrice
Qatar 2022: Il Giappone sconfigge la Germania. La festa dei tifosi
Qatar 2022: Nancy Faeser, il ministro degli interni tedesco, indossa la fascia One Love
Francia, Mondiale finito per Lucas Hernandez. Le foto del bruttissimo infortunio
Grande paura in Marocco-Croazia: Mazraoui in barella. Le foto
Olivier Giroud è il capocannoniere di tutti i tempi della Francia
Lionel Messi e l'Argentina steccano all'esordio: le foto dei meme più divertenti
Qatar 2022: i coloratissimi tifosi del Messico