Esposito: "Di più non potevo chiedere"

19 Febbraio 2016

Vincenzo Esposito applaude comunque Pistoia, sconfitta nel primo quarto della Final Eight di Coppa Italia: "Di più non potevo chiedere ai rgazzi, nel primo tempo abbiamo dato molto di più di quello che potevo aspettarmi. Abbiamo fatto anche delle belle giocate tecniche, contrastando Trento a rimbalzo e nelle sue sfuriate".
 
"Abbiamo pagato l'inesperienza di alcuni giocatori che non sono abituati a questo livello e la stanchezza delle ultime tre settimane, passate a lavorare sempre con lo stesso roster".
 
"Non posso dire 'peccato', siamo orgogliosi di essere arrivati fin qui con una squadra che a inizio stagione era data da molti addetti ai lavori per combattere nelle zone basse delle classifica. Siamo ancora là in alto, non so se durerà ma questi ragazzi e questa società meritano i playoff".
 
Sul 'caso scuole', con molti ragazzi rimasti a casa per seguire la partita in tv: "Non credo sia drammatico saltare due ore di lezione. E' un'iniziativa diversa, va accettata e serve a spingere la pallacanestro. Non credo che qualcuno possa essere bocciato per questo...".
©

ULTIME NOTIZIE:

©Il basket perde un mito: morto Dusan Ivkovic
Il basket perde un mito: morto Dusan Ivkovic
©Marco Bonamico stronca Ettore Messina e Olimpia Milano
Marco Bonamico stronca Ettore Messina e Olimpia Milano
©Carlo Recalcati spinge l'Olimpia a riprovarci in Eurolega
Carlo Recalcati spinge l'Olimpia a riprovarci in Eurolega
©Basket, ora si punta all'ampliamento al 50%
Basket, ora si punta all'ampliamento al 50%
©Cantù, la stagione inizia malissimo. Tifosi preoccupati
Cantù, la stagione inizia malissimo. Tifosi preoccupati
©Maurizio Buscaglia vuole imparare grazie all'Hapoel Holon
Maurizio Buscaglia vuole imparare grazie all'Hapoel Holon
 
Liverpool-Milan 3-2, le pagelle
Malmoe-Juventus 0-3, le pagelle
Cristiano Ronaldo abbatte uno steward. Poi si scusa. Le foto
Europa League: le rivali delle italiane
Sampdoria-Milan 0-1, le pagelle
Udinese-Juventus 2-2, le pagelle
Psg, partitella d'allenamento stellare: le foto
Serie A tra ritorni e conferme: chi rischia di più?