Drazen Petrovic, una storia senza lieto fine

La palla a spicchi sembrava fatta apposta per le mani di quel ragazzo.

9 Marzo 2021

Drazen Petrovic aveva una tale abilità artistica sul campo da basket che è stato coniato per lui il soprannome di Mozart del parquet: ci ha pensato Enrico Campana, grande giornalista della Gazzetta dello Sport. 

Tale era la passione del ragazzo per questo sport che si svegliava ogni mattina alle 5 per potersi esercitare al tiro dalle più svariate posizioni del campo prima di andare a scuola.

Continua a leggere l'articolo

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesFortitudo-Vuelle, la Corte d'Appello non decide e prende tempo
Fortitudo-Vuelle, la Corte d'Appello non decide e prende tempo
©Ufficio Stampa Germani BresciaBuscaglia studia le contromisure per Sassari
Buscaglia studia le contromisure per Sassari
©Confindustria EmiliaDue nomi per il dopo Sasha Djordjevic
Due nomi per il dopo Sasha Djordjevic
 
Europa League: Roma-Ajax 1-1, le foto
Liverpool-Real Madrid 0-0, le foto
Psg-Bayern Monaco 0-1, le foto della supersfida
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso
Juventus-Napoli 2-1, le pagelle: ci pensano CR7 e Dybala
Real Madrid-Liverpool 3-1, le foto