Auxilium: va sempre peggio

Mercoledì, dopo una riunione tra giocatori, si sono allenati in cinque.

La situazione in casa Fiat Auxilium Torino è sempre più critica: ieri, come riportato da Tuttosport, all’allenamento condotto da Paolo Galbiati c’erano soltanto quattro giocatori, tutti gli altri hanno sostanzialmente scioperato a causa degli stipendi che mancano ormai da tre mesi.

Oggi, come riferito da Basket Universo, la scena si è ripetuta: nelle scorse ore si è tenuta, alla palestra di allenamento, una riunione interna alla squadra, dopodiché la maggior parte dei membri del roster è tornata a casa. Sul parquet sono rimasti Giuseppe Poeta, Simon Anumba, Mouhammadou Jaiteh, Marco Portannese e Vincenzo Guaiana.

Poeta

ARTICOLI CORRELATI:

Jasikevicius, le ultime dalla Lituania
Jasikevicius, le ultime dalla Lituania
Baraldi:
Baraldi: "Eurolega perfetta, mica come in Italia"
Virtus, Djordjevic risponde alle voci su Raduljica
Virtus, Djordjevic risponde alle voci su Raduljica
 
Sara Croce, le foto sono irresistibili
Le foto di Alessia Macari
Le foto di Ilenia De Sena
Oriana Tubiolo, la dottoressa-wag