Addio a Fabio Guidoni, maestro del basket femminile

Nel 1978 portò la Geas a vincere una storica Coppa dei Campioni.

A Milano è spirato Fabio Guidoni, 77 anni, importante figura della pallacanestro milanese (prima giocatore, poi tecnico e dirigente di tante realtà dell’area milanese) e soprattutto memorabile allenatore del Geas dell’anno dei record 1978, quando quello di Sesto fu il primo club femminile italiano di ogni sport di squadra a conquistare la prestigiosa coppa dei Campioni.

"Tutta l’Allianz Geas, con in testa il presidente Carletto Vignati (già dirigente durante l’attività in panchina di Guidoni) e le sue ex giocatrici di quella straordinaria stagione da campionesse d’Europa (Maria Baldini, Lella Battistella, Mabel Bocchi, Rosi Bozzolo, Daniela Cesati, Dora Ciaccia, Giusy Fogliani, Marina Re, Wanda Sandon e Cristina Tonelli) si stringe con dolore attorno alla moglie Fiorella Alderighi, grande giocatrice anche in nazionale tra gli anni ’60 e gli anni ’70, ai familiari e ai suoi cari" si legge nella nota diramata dalla società lombarda.

basket

ARTICOLI CORRELATI:

L'Eurolega tira dritto e non chiude
L'Eurolega tira dritto e non chiude
Ann Wauters annuncia:
Ann Wauters annuncia: "Ho il Coronavirus"
Da Sardara nuova ipotesi sulla prossima A
Da Sardara nuova ipotesi sulla prossima A
 
Le foto di Soraja Vucelic, la prorompente ex di Neymar
Le foto della figlia di Hulk Hogan
Le foto di Bianca Gascoigne
Diletta Leotta colpisce ancora